Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Una mamma per amica: che fine hanno fatto Lorelai e Rory?

La serie tv ha festeggiato 15 anni e sta per tornare con un remake, ma cosa fanno oggi i protagonisti della prima edizione? Ecco Lorelai, Rory e gli altri nel 2016

Sono passati nove anni da quando Una mamma per amica ha chiuso i battenti, a sorpresa e all'improvviso. Ma per i nostalgici della serie tv, è arrivata la notizia che non ti aspetti proprio in occasione del quindicesimo anniversario: l'ottava stagione di Una mamma per amica si farà. Gilmore Girls: a year in the life, il revival con protagoniste Lorelai e Rory, andrà in onda su Netflix dal 25 novembre 2016. Confermato, per la gioia degli appassionati della serie che dà dipendenza, il cast storico: Lauren Graham e Alexis Bledel nei panni delle ragazze Gilmore, Scott Patterson (Luke), Kelly Bishop (Emily Gilmore), Melissa McCarthy (Sookie), Keiko Agena (Lane) e Sean Gunn (Kirk), ma è previsto anche l'ingresso di nuovi personaggi. Ma come sono diventati i protagonisti della serie? Guardate qua.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Lauren Graham (Lorelai Gilmore)
Getty Images

Dopo la serie tv, Lauren Graham ha interpretato dal 2010 al 2015 un'altra volta il ruolo di madre single in Parenthood. L'attrice ha dato la voce a diverse pubblicità in America come quelle della Kellogg's e per la nuova Plum Card dell'American Express. Inoltre, è diventata una scrittrice di successo: nel 2013 ha pubblicato il suo romanzo Someday, Someday, Maybe: A Novel, entrato nella lista dei best seller del New York Times.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Alexis Bledel
Getty Images

Dopo aver interpretato Roy, Alexis ha girato varie pellicole come 4 amiche e un paio di jeans 2 (2007), Laureata... e adesso? (2009), Botte di fortuna (2013), The Letters (2013), e Jenny's Wedding (2015). Nel 2012 partecipa alla serie televisiva Mad Men dove conosce Vincent Kartheiser che sposerà nel 2014 e con il quale ha avuto un bambino. Una curiosità? È madrina di James, figlia di Blake Lively e Ryan Reynolds.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Melissa McCarthy
Getty Images

Impossibile non ricordare Sookie St. James anche perchè Mellissa McCarthy ha ottenuto un successo straordinario a Hollywood. Ha ricevuto una candidatura all'Oscar come miglior attrice non protagonista per Le amiche della sposa. Ha interpretato il ruolo di Dena nella sitcom Samantha chi?, a partire dal 2010 interpreta Molly nella sitcom Mike & Molly, ruolo per il quale vince l'Emmy Award nel 2011 come migliore interprete in una commedia televisiva. Nel 2016 ha ricevuto una candidatura ai Golden Globe per il ruolo di Susan Cooper nella commedia d'azione Spy. Nel 2015 Melissa ha ricevuto la sua stella personale sulla Hollywood Walk of Fame di Los Angeles e viene nominata dalla rivista Forbes la terza attrice più ricca, con un guadagno di 23 milioni di dollari.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Matt Czuchry
Getty Images

È apparso in serie tv come Settimo cielo, Veronica Mars e The Practice - Professione avvocati. Nel 2009 interpreta Tucker Max in I Hope They Serve Beer In Hell, tratto dall'omonimo libro di Tucker Max. Dal 2009 è impegnato ad interpretare il ruolo di Cary Agos nella serie tv The Good Wife, trasmessa in America dalla CBS, insieme a Julianna Margulies.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Scott Patterson
Getty Images

Ha interpretato Gary Tolchuk in Aliens in America o come guest-star in Will & Grace e in Seinfeld. Nel 2007 ha è stato l'agente dell'FBI Strahm in Saw IV e Saw V. Nel 2010 è apparso in alcuni episodi della seconda stagione di 90210 e ha recitato nella serie televisiva The Event interpretando Michael Buchanan.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV