Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

La bellissima storia dietro al perché il festival di Sanremo (2018) si svolge proprio a Sanremo

Perché il festival di svolge proprio a Sanremo? Fu sempre così popolare? Ecco tre bizzarre curiosità sulla storica kermesse

festival-sanremo-curiosità-edizione-2017
Getty Images

Vi considerate degli esperti del Festival di Sanremo? Sapete snocciolare vincitori e vinti delle ultime 60 edizioni (e più)? L'annuncio di un'edizione 0.0, come l'ha ridefinita il neo direttore artistico Claudio Baglioni, non vi preoccupa? Bene. Però qualcosa ci dice che queste tre cose, sulla storia del festival di Sanremo, non le sapevate ancora...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Perché proprio Sanremo?
Getty Images

Vi siete mai chiesti perché il festival di Sanremo si tenga, ormai da oltre 60 anni, sempre a Sanremo? La risposta ce la fornisce la storia: il concorso canoro nasce grazie a due abitanti della città, ossia il direttore delle manifestazioni e delle pubbliche relazioni del Casinò di Sanremo Angelo Nicola Amato e il gestore del Casinò, Pier Bussetti. Erano gli anni 50 e la città dei fiori era uscita malridotta dal conflitto bellico. Così, per rilanciarla sul piano turistico ed economico, si pensò a un inedito evento canoro. L'iniziativa nacque anche dalla collaborazione con il conduttore radiofonico Angelo Nizza, che perfezionò l'idea insieme ad Amato, e il Maestro Giulio Razzi della Rai, che definì il regolamento.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
In principio era il Casinò
Getty Images

Ebbene sì, il tanto blasonato Ariston, il cui palco muta annualmente forma sotto la mano dei più talentuosi scenografi italiani, non è sempre stato la location del festival di Sanremo. All'inizio la kermesse si svolgeva infatti al Casinò di Sanremo. Solo dopo 25 anni, ossia nel 1976, si decise di traslocare all'Ariston.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
All'inizio erano solo in tre
Getty Images

Avete letto bene: la prima edizione del festival di Sanremo, datata 1951, vedeva tre soli cantanti alternarsi per eseguire ben 20 canzoni. Un paradosso, se si pensa alla moderna armata di ugole d'oro che si dichiara puntualmente battaglia su Rai Uno. Inoltre non immaginatevi strabilianti performance live: nel migliore dei casi, i cantanti si esibivano su basi pre registrate, manco fosse il karaoke. Nel peggiore, cantavano in play back. Quest'ultimo fu abolito solo negli anni 90.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Sanremo 2018