Le 16 serie tv (Netflix e non solo....) da non perdere a dicembre per nessun motivo al mondo

Tre regine, il kolossal Knightfall e un intero canale dedicato a Grey's Anatomy: se pensavate che a dicembre la tv andasse in ferie, dovrete ricredervi

Il 2017 si chiude in bellezza, con un dicembre ricco di novità seriali. A fare la parte del leone è soprattutto la serialità inglese, con il ritorno di Grantchester (e il bel reverendo James Norton!) e uno stuolo di regine: sua maestà Elisabetta nella coproduzione The Crown, la regina Vittoria e la White princess di Tim Vision. Attesissimo anche il debutto della serie sui templari Knightfall, che promuove a protagonista assoluto Tom Cullen. Per non parlare dei numerosi sequel e dell'inedito canale dedicato a Grey's anatomy. Ecco, nel dettaglio, tutti i nuovi titoli in partenza a dicembre 2017.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Dark, dal 1 dicembre su Netflix

Una grotta misteriosa, un suicidio, una centrale nucleare, un bambino scomparso e persino i viaggi nel tempo: con cotanti motori narrativi, ci si aspetterebbe una serie tv adrenalinica, da binge watching compulsivo. Invece la fiction tedesca Dark incede nel ritmo, mettendo (vi avvisiamo) a dura prova la pazienza dello spettatore. La storia, ambientata negli anni 80, è un criptico gioco a incastri, dove il giallo si mischia all'horror e al soprannaturale. Un po' troppo? Probabilmente sì, ma non per i patiti di serie alla Fringe, che si scioglieranno in un brodo di giuggiole.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Animal Kingdom 2, dal 1 dicembre su Premium Crime
Warner

Animal Kingdom è un po' il Gomorra dei surfisti: ambientata a Oceanside, in California, ha per  protagonista una famiglia di surfisti, dediti allo spaccio di droga. Se la prima stagione ha seguito le avventure del povero J, rimasto orfano e adottato dai parenti ladri, la seconda stagione, in onda dal 1 dicembre su Premium Crime, ruota invece attorno alla leadership familiare: l'autorità della nonna Smurf viene messa in discussione. Tremate, gente, tremate...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Le regole del delitto perfetto 4, dal 5 dicembre su Fox

Tra le donne forti del piccolo schermo, un posto d'onore va riservato sicuramente  al premio Oscar Viola Davis, ossia l'avvocato Annalise de Le regole del delitto perfetto. In tre stagioni le è successo praticamente di tutto ma la donna non ha mai perso la propria tempra. Dal 5 dicembre, la ritroviamo nella quarta stagione a indagare su un caso particolarmente doloroso: la morte di Wes. Si tratta di un delitto o di un suicidio? Mistero...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Escobar, dal 6 dicembre su Discovery Channel

A metà strada tra serie tv e documentario, Escobar si annuncia come una delle più coinvolgenti caccia all'uomo di tutti i tempi. Se non fosse che l'uomo in questione è deceduto dal 1993: stiamo parlando di Pablo Escobar, figura chiave del narcotraffico colombiano negli anni 80, che è riuscito ad accumulare oltre un miliardo di dollari. Ancora oggi la sua attività è attorniata dal mistero, così come non è noto dove abbia nascosto i soldi guadagnati illegalmente durante la sua vita. Sulle tracce del tesoro perduto di Escobar si lanciano due brillanti ex agenti della Cia, Ben Smith e Douglas Luax, che collaboreranno con i veri agenti della Dea. Le loro ricerche sono al centro della serie Escobar, in onda dal 6 dicembre su Discovery Channel alle 22.50.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
The crown 2, dal 8 dicembre su Netflix

Sua altezza, la Regina Elisabetta II, è tornata su Netflix: dal 8 dicembre è disponibile sulla piattaforma la seconda stagione dell'acclamata The crown, premiata come migliore serie tv drammatica agli ultimi Emmy Awards. I nuovi episodi ricostruiscono il periodo tra il 1956 e il 1964: preparate i fazzoletti, Sua maestà convola a nozze... 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Hyde & Seek, dal 12 dicembre su Premium Crime
Universal

L'australiano Hyde&Seek non ha avuto troppa fortuna: la serie, al via dal 12 dicembre su Premium Crime, termina con gli otto episodi della prima stagione. Peccato, perché il protagonista Matt Nable ha un ruvido fascino, che piace: in Hyde&Seek interpreta un detective deciso a fare luce sulla morte del proprio collega. A dargli man forte ci pensa la nuova partner, Claire (Emma Hamilton). Ai più attenti non sfuggirà, infine, la presenza nel cast della Signora Jackman: Debora - Lee Furness.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Knightfall, dal 13 dicembre su History

Qualcosa ci dice che Lady Mary si ricrederebbe parecchio nel vedere Tom Cullen vestito da templare. Cappa e spada donano infatti particolarmente all'interprete di Lord Gillingham in Downton Abbey: nella nuova serie Knightfall, in onda dal 13 dicembre su History, il nostro è nientemeno che Landry, il nuovo leader dei cavalieri templari. Un ruolo di primo piano, ma anche dai contorni shakespeariani: dopo aver perso la Terra Santa e il Santo Grall, Landry si sente abbandonato da Dio. Sprofonda così in una grande crisi, accentuata dall'amore proibito per la regina di Francia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Taken, dal 13 dicembre su Infinity

Chi ha un debole per le produzioni francesi e si fosse perso la serie Taken di Luc Besson, può recuperarla sulla piattaforma Infinity: dal 13 dicembre è disponibile l'intera prima stagione. La fiction si ispira all'omonima saga cinematografica schierando nel ruolo del protagonista Clive Standen, noto anche per il ruolo di Rollo nella machissima serie Vikings (a proposito, la quinta stagione è in onda dal 30 novembre 2017  in contemporanea Usa su Tim Vision).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Jean Claude Van Johnson, dal 15 dicembre su Amazon Prime Video

A un passo dai 60 anni (ne ha appena compiuti 57 a ottobre), Jean Claude Van Damme sfoggia un fisico, e un fascino, da far impallidire i propri colleghi trentenni. Eppure, nella nuova serie di Amazon Prime Video che, dal 15 dicembre, lo vede protagonista, l'attore simbolo delle arti marziali ha deciso di prendersi poco sul serio, interpretando un ruolo auto ironico. In Jean Claude Van Johnson è infatti un pericoloso agente segreto, ora in pensione, che viene richiamato all'azione, con risultati inaspettati. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Maigret, il 15 e 22 dicembre su LaF

Sulle prime, vi spiazzerà vedere Mr Bean, pardon il suo interprete Rowan Atkinson, indagare sulla scena del crimine, con fare serioso e assorto. Da quest'anno, infatti, il celebre commissario Maigret ha il volto dell'attore, noto per le sue gag scrurrili e provocatorie. Il risultato? Niente male. L'appuntamento è su LaF, il 15 e il 22 dicembre, con le puntate inedite La trappola di Maigret e Il morto di Maigret

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Private eyes 2, dal 15 dicembre su Fox Crime

Un buon motivo per appassionarsi a Private Eyes? Il suo protagonista. A interpretare l'ex giocatore di hockey Matt, promosso a partner dell'investigatrice Angie Everett, è Jason Priestley: l'indimenticato Brandon di Beverly Hills 90210. Oltreoceano la serie ha conquistato pubblico e critica guadagnando una nuova stagione più lunga (otto puntate in più) e una guest star di eccezione: il capitano Kirk di Star Trek, ora 85enne, William Shatner. L'appuntamento con i nuovi episodi è ogni venerdì in prima serata su Fox Crime, dal 15 dicembre.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Quantico 2, dal 16 dicembre su Paramount Channel

Finalmente arriva anche in chiaro la seconda stagione di Quantico: una delle serie di spionaggio più complicate, ma amate, del momento. La formula dei nuovi episodi, in onda dal 16 dicembre su Paramount Channel, è sempre la stessa: salti temporali, flashback e un nugolo di spie e doppiogiochisti. I colpi di scena non mancheranno, a partire dalla morte eclatante che inaugura la prima puntata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
The white princess, dal 20 dicembre su Tim Vision

Altra serie inglese, altra regina sul trono: stavolta la protagonista di The white princess è l'erede al trono di York, Lizzie, il cui matrimonio combinato con Enrico VII dovrebbe mettere fine alla Guerra delle due rose tra Lancaster e York. Appunto: dovrebbe... La serie, disponibile su Tim Vision dal 20 dicembre, è il sequel del poco fortunato The white queen

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Grey's Anatomy Channel, dal 24 dicembre (Sky, 115)

A Natale, tutti a casa di Meredith: dal 24 dicembre su Sky si accende il primo canale al mondo interamente dedicato alla serie tv Grey's Anatomy. Lo trovate, fino al 16 gennaio 2018, alla posizione 115. La materia prima, d'altronde, non manca: in questi anni Shonda Rhimes ha macinato oltre 220 episodi dell'acclamato medical drama, consacrando Meredith Grey come una delle eroine romantiche più seguite (e sfortunate...) del piccolo schermo. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Grantchester 3, dal 25 dicembre su Giallo

Altro che il The Young Pope di Jude Law: il consacrato più sexy della tv è James Norton, il reverendo della serie Grantchester. Occhi ceruli e mandibola importante, Norton non ha lasciato indifferenti né la protagonista femminile Amanda né le spettatrici di tutto il mondo, tanto che era entrato nella lizza dei papabili nuovi 007. Alla fine non l'ha spuntata ma il 25 dicembre Norton torna in tv, sul canale Giallo, con gli episodi inediti della terza stagione di Grantchester, preceduti da uno speciale natalizio, in onda il 18 dicembre in prima serata. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Victoria 2, dal 29 dicembre su LaF

Alla corte di sua maestà Vittoria arriva un'altra regina. Di spine. Nella seconda stagione della serie inglese Victoria, in onda dal 29 dicembre alle 21.10 su LaF, entra nel cast Diana Rigg, meglio nota come la Regina di Spine in Game of Thrones. Nel period drama british, l'attrice interpreta il ruolo della Duchessa di Buccleuch: sarà la nuova dama di compagnia della Regina (Jenna Coleman) e avrà il suo bel daffare perché, come vedremo, il "vissero felici e contenti" è una realtà tutta da costruire. Persino nel 1800 non era facile conciliare il ruolo di sovrana (tradotto: il lavoro) con quello di moglie e madre: benvenuta nel team, maestà...

Foto di Frank Okay su Unsplash

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV