3 motivi per vedere Mary Higgins Clark Collection

Dal 6 agosto 2017 Fox Crime propone la collana ispirata ai gialli di Mary Higgins Clark: tutti i motivi per cui non potete perderla

Nel deserto televisivo che caratterizza, da sempre, i palinsesti di agosto, sorge un'oasi di relax per tutti gli appassionati di gialli, thriller e detective: dal 6 agosto 2017, ogni domenica in prima serata, Fox Crime (canale 116, Sky) propone Mary Higgins Clark Collection: una collana di sette tv movie ispirati ad altrettanti romanzi della celebre scrittrice americana. Ecco perché vale la pena guardarli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Garantisce Mary Higgins Clark
Getty

La chiamano la Regina della Suspence. E a ragione. Mary Higgings Clark ha infatti all'attivo qualcosa come oltre 40 romanzi. La sua è una carriera da fuoriclasse del giallo: ogni libro è un successo che ha immancabilmente lasciato con il fiato sospeso il mondo intero. La collana, composta da setti film tv, si ispira a suoi seguenti bestseller: La figlia prediletta; Due bambine in blu; Dimmi dove sei; Ricordatevi di me; La culla vuota; La lettera scomparsa; Un colpo al cuore

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Thriller in… rosa

Le protagoniste dei sette tv movie sono tutte, rigorosamente, donne. L'aspetto più intrigante, però, è un altro: ciascuna eroina, protagonista nel caso, appare inizialmente debole e indifesa. Nel corso dell'indagine, però, sfodera carattere e intelligenza da vendere arrivando addirittura ad avere più intuito delle stesse forze dell'ordine. A dimostrazione che la forza (quella vera) non è mai ostentata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Parla francese

Chi ama il cinema francese non potrà resistere. La collana è made in Paris: realizzata per il canale France 3, Mary Higgins Clark Collection ha fatto il giro del mondo per poi approdare anche qui da noi, dal 6 agosto in prima serata su Fox Crime

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV