Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Corrado Guzzanti torna in tv con Dov'è Mario?

Dopo tre anni di assenza il comico è su Sky con uno show a metà fra sit-com e fiction, ma ovviamente condito anche da una satira graffiante: lo dirige Edoardo Gabbriellini

Corrado Guzzanti torna, più graffiante che mai, in tv: da mercoledì 25 maggio, alle 21.10 su Sky Atlantic Hd, è il protagonista del surreale Dov'è Mario?, serie che unisce sitcom, cabaret e (parecchia) satira politica. Si inizia con 4 puntate, per testare la tenuta di questo progetto sperimentale, ideato da Mattia Torre, autore di Boris, insieme allo stesso Guzzanti. Tra l'altro, stavolta, la vittima designata del comico sarà... la stessa sinistra italiana.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Protagonista della storia è infatti Mario Bambea, opinionista e scrittore radical chic che, in seguito a un incidente, si trova a condurre una doppia vita: impegnata di giorno, nei salotti bene della sinistra, e truce di notte, tra i più grevi locali di cabaret. Le risate, così come le provocazioni, sono garantite. Il regista è Edoardo Gabbriellini, che abbiamo già visto come attore in Ovosodo e Io sono l'amore.


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV