Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Mayim Bialik, la Amy di The big bang theory, ha da dirci qualcosa di importante

Non aspettatevi uno spoiler sul matrimonio con Sheldon: l'attrice e scienziata è protagonista di uno spot con risvolti ecologisti e insieme a lei c'è nientemeno che Hodor, uno dei personaggi cult della serie tv Il trono di spade

Mayim Bialik (42 anni) è Amy, «l'amica di Sheldon che non è la sua ragazza», nella serie tv The big bang theory. O almeno lo era fino alla stagione 10 della serie, quando a sorpresa ha ricevuto la proposta di matrimonio di Sheldon. Bisognerà però avere pazienza fino a settembre 2017, quando andrà in onda la stagione 11, per sapere come evolverà la storia tra i due, soprannominati dai fans «gli Shamy». Lei ha infatti la bocca cucita, e non solo per questioni di contratto: «Non posso dirvelo perché non lo so! Devo aspettare le riprese della prossima stagione per vedere cosa si inventeranno gli autori», racconta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Courtesy Cbs

Nel frattempo, compare nelle vesti della scienziata (autentiche, perché ha preso una laurea in Neuroscienze alla Ucla) nello spot di SodaStream, l'azienda di origini inglesi che produce gasatori d'acqua per trasformare l'acqua del rubinetto in acqua frizzante. Un video che è in realtà quasi un corto, poiché schiera anche un altro personaggio super noto al pubblico delle serie tv, cioè Hodor di Game of thrones - Il trono di spade (di cui sta per iniziare l'attesissima settima stagione). E per questa campagna è stato creato anche un sito dedicato: homoschlepiens.com.

Cosa l'ha spinta a partecipare allo spot di SodaStream?

Conosco questo brand (a casa ho uno SodaStream e ne sono entusiasta), mi hanno contattata per il progetto e mi è piaciuta l'idea di girare un video all'interno di un museo. La campagna di SodaStream è un modo divertente per parlare di un problema serio, che riguarda tutto il pianeta: sappiamo che le bottiglie di plastica inquinano l'ambiente e uccidono la vita nel mare, eppure le usiamo ancora. Il messaggio è proprio questo: l'umanità si è evoluta, ma ha ancora delle cattive abitudini, perché le bottiglie di plastica monouso sono una cosa del passato e dovrebbero apparire solo in un museo!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Si è divertita a girare questo video?

Molto, e durante le riprese c'è stato un ottimo lavoro di squadra: sono davvero orgogliosa e soddisfatta per quello che abbiamo realizzato. Tutta l'esperienza è stata fantastica, anche visitare l'Ucraina (il set delle riprese, ndr) dove, tra l'altro, ho radici di famiglia.

Come si è trovata con Kristian Nairn, l'attore che interpreta Hodor?

È stato incredibile! Sinceramente non ho mai guardato la serie e non conoscevo Kristian prima di iniziare a girare il video. Per me è un po' troppo «altro», diverso da tutte le persone che erano sul set. Scherzi a parte, ho avuto la possibilità di conoscerlo ed è stato un piacere lavorare con lui: è un vero gentiluomo, anche se molto, molto alto!

Una domanda per la neuroscienziata: i suoi consigli per mantenersi sane?

Mangiare bene, bere bene, vivere bene. L'alimentazione è strettamente collegata al funzionamento e al benessere del nostro corpo. Molte persone oggi hanno problemi di salute a causa di una dieta scorretta, che porta pressione alta, colesterolo, diabete e problemi di peso. Lo stesso vale per l'idratazione, che spesso trascuriamo: come neuroscienziata so quanto è importante essere idratati, per ottimizzare il funzionamento del nostro cervello.

Tempo fa è diventato virale un suo video in cui invitava le persone a non usare un linguaggio sessista (in particolare, utilizzare la parola «girl», ragazza, al posto di «woman», donna): lei si definisce femminista?

Assolutamente sì!

Il video di SodaStream con Mayim Bialik

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV