Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Qual è la grande novità di X Factor 10?

Ce ne sono addirittura 3: una nuova location con un grandissimo palco, il ritorno di Elio e Mara con Strafactor, per i talenti incompresi, e la punizione bonaria di Fiorello a Edicola Fiore per gli eliminati

 X Factor 10 entra nel vivo con le puntate dei Live, in onda da giovedì 27 ottobre 2016 alle 21.15 su Sky Uno. Ci sono grandi aspettative da parte di tutti su questa decima edizione: dei produttori del talent show, soddisfatti del record messo a segno con le Audition e gli Home visit (la puntata più vista di tutta la storia del programma); del pubblico, che ha già preso posizione per i nuovi talenti in gara (sono tanti e se la giocano abbastanza alla pari); dei concorrenti, perché chi esce vincitore da X Factor, o semplicemente arriva in finale, ha buone chance di diventare famoso e magari conquistare anche qualche disco di platino, come già è successo in passato, per esempio a Marco Mengoni, Giusy Ferreri e Francesca Michielin.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Il format di X Factor, si sa, è sempre uguale, anche nel resto del mondo a partire dalla Gran Bretagna, dove è nato, ma c'è comunque sempre spazio per le novità. E quest'anno, nell'edizione numero 10, ci sono 3 grandi sorprese, per cui vale la pena di mettersi davanti alla tv. Eccole.

1. La scenografia, con un palco fra i più grandi d'Europa

Nel video avete un assaggio in anteprima di quello che potrà fare il direttore artistico Luca Tommassini avendo a disposizione un enorme palco con una scenografia che può cambiare di continuo: per darvi un idea, ci sono quasi 100 metri di binari per spostarsi con le telecamere. La location è infatti cambiata, e la nuova X Factor Arena in zona Milano Sud è in grado di ospitare più spettatori rispetto agli anni scorsi.

 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

2. Torna Elio, che conduce Strafactor insieme a Mara Maionchi

Altra grande novità: Strafactor, cioè una gara nella gara, ideata per recuperare i «diamanti grezzi» dello sterminato popolo dei casting di X Factor, ai quali si sono presentati finora centinaia di migliaia di aspiranti cantanti. Partecipano a questo concorso parallelo, con tanto di voto del pubblico, 12 talenti incompresi, scelti da due giudici d'eccezione, Mara Maionchi ed Elio: il vincitore degli outsider andrà in finale e potrà esibirsi a fianco dei finalisti di X Factor al Mediolanum Forum di Assago. L'appuntamento con loro è dopo ogni puntata, durante l'Xtra Factor. Senza dimenticare X Factor Daily, dedicato al backstage e ad altri momenti inediti, alla cui conduzione è stata riconfermata Aurora Ramazzotti per il secondo anno consecutivo (in onda dal lunedì al venerdì alle 19.55 e il sabato alle 18.55).

3. L'eliminato di ogni puntata è ospite la mattina dopo in Edicola Fiore

Terza novità: il concorrente eliminato il giovedì sera sarà ospite il venerdì mattina alle 7.30 a Edicola Fiore, il programma di Fiorello in onda ogni giorno in diretta su Sky Uno. Una punizione bonaria, a partire già dalla logistica: per arrivare dal palco di Milano allo studio di Roma, il poveretto - o la poveretta - verrà catapultato in auto e viaggerà tutta la notte!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV