Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Un medico in famiglia: Valentina Corti ci racconta la sua Sara

L'attrice torna sul piccolo schermo con la decima stagione della fortunata fiction, in onda su RaiUno dal 7 settembre 2016: ecco come cambiato il suo personaggio Sara Levi, più riflessiva rispetto al passato

Getty Images

Per i telespettatori è Sara Levi, protagonista della storia d'amore più seguita di Un medico in famiglia, che inaugurerà la decima edizione il 7 settembre su RaiUno. Ma Valentina Corti è apparsa anche in Altri tempi e Tutta la musica nel cuore. Per qualche anno ha fatto la spola fra Roma, la sua città, e Torino per incontrare il fidanzato. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Che succederà a Sara Levi?

Affronterà il matrimonio con Lorenzo Martini, senza abbandonare la tendenza a cacciarsi nei guai. Però è diventata più donna, più riflessiva. 

Anche lei si sente cresciuta?

Sì, non sono sposata, ma è un passaggio che sento più vicino.

Dunque basta fare la pendolare?

Finalmente viviamo sotto lo stesso tetto e sto iniziando a mettere radici.

Che mamma vorrebbe essere?

Vorrei trasmettere ai miei figli un senso critico: avrò vinto come genitore se riuscirò a farli evolvere come esseri umani. 

Ha girato anche un corto, La macchina umana.

È di fantascienza. Io sono Gaia, scienziata impegnata in un esperimento di robotica che consiste nel fingersi la fidanzata di un ragazzo androide per suscitare in lui sentimenti umani. Questo esperimento le cambierà la vita.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV