Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Sanremo 2018: va bene Claudio Baglioni, ma i migliori conduttori sono stati loro

Baglioni alla conduzione di Sanremo 2018? Vedremo come se la caverà ma, per noi, i migliori conduttori di sempre restano loro tre...

sanremo-conduttori-carlo-conti-maria-de-filippi
Getty

Claudio Baglioni sì, Claudio Baglioni no. Il web si è letteralmente spaccato in due alla notizia della conduzione di Claudio Baglioni a Sanremo 2018. Sarà stata una scelta azzardata? O lungimirante? A febbraio 2018 sapremo se il cantante sarà all'altezza delle aspettative: d'altronde nemmeno la prima volta di Carlo Conti all'Ariston fu accolta subito con entusiasmo. Noi però continuiamo a sperare che, su quel palco, prima poi tornino loro: i tre migliori conduttori di sempre del festival di Sanremo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Paolo Bonolis, il fluoriclasse
Getty

Paolo Bonolis saprebbe incollarci tutti davanti alla tv perfino declamando l'elenco telefonico. Graffiante, ironico e irriverente, Bonolis ha stravolto, per ben due volte (2005 e 2009), l'esegesi del festival di Sanremo trasformandolo in un varietà moderno e appassionante. I numeri Auditel lo dimostrano. Noi, ogni anno, sogniamo puntualmente il suo ritorno. Che il 2019 possa essere la volta buona? Lui, nel frattempo, si è consolato lo scorso gennaio su Canale 5 con lo show Music che dovrebbe tornare anche nella prossima stagione tv.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Carlo Conti, la certezza
Getty

Con tre edizioni consecutive (di successo) alle spalle, era giusto che Carlo Conti si fermasse. I suoi festival restano però una certezza: garbati e all'insegna della tradizione, hanno messo d'accordo pubblico e critica. Tra le sue trovate più azzeccate spicca la scelta di avere al proprio fianco Maria De Filippi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Antonella Clerici, la più simpatica
Getty

Nel 2010 la sua conduzione è stata tutt'altro che impeccabile. Così come i suoi look, spesso sopra le righe (a dir la verità non ha azzeccato nemmeno l'abito quando è andata ospite da Conti a Sanremo...). Tuttavia Antonella Clerici sembra essere l'unica che, su quel palco, si sia davvero divertita: ha osato con i vestiti, ha sdrammatizzato la liturgia sanremese, ha puntato (a volte troppo) sulla semplicità e, alla fine, il suo entusiasmo si è rivelato contagioso. Ecco perché ci sarebbe piaciuto rivederla sul palco dell'Ariston: Antonella Clerici è una ventata d'aria fresca, refrattaria ai cliché femminili. Il nostro desiderio sarà però (in parte) realizzato: a febbraio 2018, subito dopo Sanremo, la conduttrice presenterà l'inedito talent Sanremo Young

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Sanremo 2018