5 frasi per la Festa della donna prese dalle eroine femminili delle serie tv

Donne toste protagoniste di serie televisive di Netflix ci regalano le citazioni perfette per festeggiare l'8 marzo: da condividere!

Le divoratrici di serie tv (che non smettono di fioccare a destra e a manca tanto che stargli dietro è quasi un secondo lavoro) non potranno, anche per Festa della donna, non regalare un pensiero alle loro, e nostre, eroine preferite. Ovvero coloro che, oggi che siamo più o meno cresciute, hanno preso il posto delle bambole dell'infanzia. Diventando le amiche immaginarie, ma non troppo, con cui intavolare tutto il repertorio dei famosi discorsi tra donne. Così, dopo i consigli di letture al femminile, dopo le dritte culinarie e mondane, e dopo le istanze più politiche e battagliere, ecco che per l'8 marzo vogliamo rivolgere lo sguardo anche a quel sacrosanto piccolo schermo che ci permette di entrare in modalità aereo rispetto alle incombenze quotidiane. Ecco, quindi, quali sono le citazioni più calzanti per la festa di tutte le donne, tratte da alcune delle serie tv targate Netflix, che ha appena assoldato anche Drew Barrymore, che hanno meravigliose, spassose e super toste protagoniste femminili.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Unbreakable Kimmy Schmidt

«Sono sopravvissuta. Perché è questo che fanno le donne».

E che altro poteva dirci, Kimmy Schmidt di Unbreakable Kimmy Schmidt ? La più allegre delle sopravvissute, con alle spalle anni di prigionia per colpa di una setta apocalittica, una volta ritrovata la libertà si trasferisce a New York, dove scopre un mondo di cui non sospettava nemmeno l'esistenza. E da lì inizia il suo, tragicomico, allineamento con la modernità, che la vede sempre, comunque, cocciutamente con il sorriso. Da prendere, con cautela, come esempio di sfrenato ottimismo. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 The Crown

«Sappi sempre chi sei e non sarai mai spaventata della realtà».

La regina Elisabetta II, protagonista della serie originale Netflix The Crown, tra le rivelazioni dello scorso autunno, si vede affidato il trono in giovane età ed è praticamente terrorizzata dalla cosa. Anche perché se a noi mette pressione la consegna di un lavoro, provate a pensare alle  aspettative che incombono su Sua Maestà. Sta di fatto che lei, che non è fatta della stessa pasta di noi comuni mortali, pian piano sbroglia la matassa e mette pure tutti in riga.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Stranger Things

«Quando le cose si fanno oscure fidati del tuo istinto».

Altra rivelazione netflixiana di questa stagione è senza dubbio quel cult che è già diventato Stringer things. Che, oltretutto, ha il merito di averci ridato, finalmente, Winona Ryder, ma non solo: ci ha anche svelato dove fosse finito il maestro Peppe Vessicchio. Per i pochi che non l'avessero visto, in ST Winona è Joice, madre del piccolo Will Byers, che sparisce misteriosamente. Joyce non si arrenderà all'evidenza e lotterà per ritrovare suo figlio, fidandosi del proprio istinto di madre.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Jessica Jones

«Io non flirto. Chiedo quello che voglio».

Jessica Jones, protagonista dell'omonima serie tv e interpretata da, è una donna tosta, che sa quello che vuole non solo nel lavoro ma anche nella vita privata, e soprattutto non ha paura di chiedere. E proprio questo, a parer nostro, la rende una wonder woman. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Orange is the new black

«Finché ami te stessa non potrai mai essere sola».

Concludiamo con la serie al femminile per eccellenza, ovvero Orange is the new black. E in quel tripudio di fantastiche galeotte, sboccate, ironiche, incazzate, vanesie, sagge e solidali, la citazione scelta arriva da Sophia Burset, interpretata dalla splendida Laverne Cox, nella vita oltre che attrice anche attivista per i diritti Lgbt, una trans che, dopo aver cambiato sesso, impara finalmente ad amare se stessa e ad accettarsi completamente, anche a costo di rimanere sola. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito