I momenti top (e flop) della prima puntata dell'Isola dei famosi 2017

Il reality show è partito, non senza polemiche: ma cosa è successo nella serata che ha dato il via alla nuova edizione? A parte una bufera, molte altre cose: ecco la pagella con i nostri voti ai protagonisti

Polemiche, intrighi e strategie. L'isola dei famosi edizione 2017 inizia con i migliori propositi, attestandosi come uno dei programmi più seguiti di questo inizio anno. Non si può dire lo stesso del meteo, visto che una bufera ha colpito Cayos Cochinos, in Honduras, il set del reality, facendo slittare la prima puntata da lunedì a martedì. Un'attesa che è servita a rendere i naufraghi ancora più incattiviti per «le condizioni disagiate», dimenticandosi - forse - che l'isola del reality show non è a cinque stelle. Fatto fronte ai capricci, è cominciato tutto seguendo il classico copione: prove, votazioni e nominati. Tanto per cambiare, come succede spesso in questo genere di programmi tv, due donne al televoto: Samantha De Grenet e Dayane Mello. Chi uscirà? Chissà. L'unica cosa certa è che la modella brasiliana, in costume, è molto più vestita di quando ha sfilato sul red carpet del Festival di Venezia 2016.

Ma cosa è successo nella prima puntata dell'Isola dei famosi 2017? Ve lo raccontiamo con le nostre pagelle dei protagonisti di questa nuova edizione del reality show, evidenziandone i momenti top (e flop).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Alessia Marcuzzi: voto 7

La mattatrice dell'Isola dei famosi: Alessia Marcuzzi, al timone del reality show da anni, ormai conosce bene le regole del gioco e anche noi sappiamo bene le qualità alla conduzione della presentatrice. C'è da dire che in entrambe le puntate - sia quella del lunedì che del martedì - qualunque donna, guardandola, ha pensato solo una cosa: «Voglio indossare i suoi abiti» (occhio quindi alla collezione primavera estate 2017 di Alberta Ferretti). In poche parole: maestra nella conduzione, regina indiscussa di eleganza. A proposito, avete notato il suo nuovo taglio di capelli ispirato a Jane Birkin?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Vladimir Luxuria: voto 8

Non sbaglia una battuta, non le sfugge nulla. L' ironia di Vladimir Luxuria è tagliente ma strappa un sorriso e tiene incollati alla televisione in attesa del suo prossimo intervento. Osservatrice attenta, perspicace come poche, le sue parole non sono mai scontate. Corregge Stefano Bettarini (sì,il papà di Niccolò Bettarini) quando definisce il gruppo di donne «femmine». E poi? Appare ancora più bella, classe innata. La promuoviamo ma non le diamo il massimo dei voti solo perché siamo all'inizio.


Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Stefano Bettarini: voto 4

Ne sanno più i naufraghi che l'inviato. Stefano Bettarini non brilla: ha poche idee e ben confuse. Parla una lingua mista tra italiano e toscano. Viene corretto da Alessia Marcuzzi quando usa il termine «pioviscolare» per piovere e, soprattutto, da Vladimir Luxuria quando indica le naufraghe in gara con «gruppo di femmine» (l'opinionista ha tuonato: «Gruppo di donne vorrai dire»). Non un'uscita felice visti i recenti trascorsi al Grande Fratello Vip quando ha rivelato all'Italia intera fatti privati legati alla ex moglie Simona Ventura. Bocciato ma giustificato vista la prima puntata e la poca esperienza nella conduzione. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Raz Degan: voto 6

L'uomo che non deve chiedere mai. Nella prima puntata non chiede e si vede anche poco, della serie «sono solo fatti miei» (come diceva nello spot dello Jagermeister). Bisogna dire, però, che basta un sorriso di Raz Degan per dare un senso non solo alla puntata del'Isola dei famosi, ma all'intera giornata delle telespettatrici! E poi a 48 anni rimane un sex symbol indiscusso, il più bello dei naufraghi, anche quelli più giovani come Simone Susinna o Andrea Marcaccini (a cui manca il fascino del vissuto). Qunid, voto 6 perché anche l'occhio vuole la sua parte. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Andrea Marcaccini: voto 5

Andrea Marcaccini sembra essere stato sull'Isola dei famosi da mesi e mesi vedi capelli e barba incolta. Ma del selvaggio ha solo l'aspetto: sulle prove si perde manco fosse un lord inglese e viene superato anche dalle donne. E, infatti, finisce tra i «non evoluti». In questa edizione, infatti, ci sono due isole: quella dei naufraghi «evoluti» che superano le prove, chiamata isola delle caverne; e quella senza nessun'agevolazione dei «non evoluti» di quelli che perdono, chiamata isola primitiva

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Samantha De Grenet: voto 6 1/2

Dimenticatevi Samantha De Grenet per la bellezza (stupenda anche senza make up sull'isola) e per la sua aria angelica: è la polemica del gruppo, quella a cui non sta bene nulla ma che tira fuori le unghie quando è il momento (vedi nelle prove). È una bomba a orologeria, pronta a scoppiare da un momento all'altro. Sempre che non sia disinnescata dal televoto. Lei è la presenza che non deve mancare in un reality show, anche se può risultare antipatica, che rompe gli schemi e la monotonia. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 Massimo Ceccherini: voto 7

Decisamente promosso Massimo Ceccherini, la macchietta del gruppo dei naufraghi. L'assenza del fascino la compensa con una verve toscana trascinante, per la prima volta in vita sua non volgare. Strappa il sorriso e mette il buonumore, almeno per ora. Speriamo che con il tempo, le sue battute non siano replicate all'infinito. Per ora, comunque, è tra i promossi dell'Isola dei famosi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 Dott.ssa Tibi: voto 8

Rappresenta il Comitato scientifico, lei è la dott.ssa Tibi che è impegnata nelle stesse prove dei partecipanti all'Isola dei famosi. Il tempo che impiega stabilisce un metro di paragone, la soglia sotto la quale i partecipanti sono evoluti. Chi, invece, impiega una durata maggiore sarà relegato sull'isola primitiva. Voto 8 perché, oltre a essere di una simpatia unica, è la dimostrazione che l'evoluzione della specie è del tutto relativa.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV