I programmi tv da vedere a febbraio 2017

Febbraio è, per definizione, il mese di Sanremo, ma non mancano altre partenze interessanti, dal buon vecchio Cattelan al rugby con Chef Rubio

A febbraio l'asso piglia tutto è il Festival di Sanremo: come sempre, la kermesse canora di Rai Uno finisce per fagocitare l'intero palinsesto, scoraggiando sperimentazioni e novità: chi lavora in televisione sa che l'effetto Sanremo può trascinarsi a lungo, continuando a ipnotizzare gli spettatori con gli approfondimenti post gara e le immancabili polemiche. Ma qualche nuovo programma tv interessante c'è, a cominciare dai bei giocatori italiani di rugby con Chef Rubio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Lettori - i libri di una vita, dal 1 febbraio su Laeffe

La vita delle persone riletta (è proprio il caso di dirlo…) attraverso i libri che hanno accompagnato la loro esistenza: è l'originale punto di vista sposato da Lettori – i libri di una vita. Il programma, tra i più riusciti di Laeffe, torna in onda con le nuove puntate dal 1 febbraio 2017 sul canale 139 di Sky. La formula è quella, rodata e apprezzatissima, della prima stagione: in ogni episodio una persona comune prova a raccontarsi rievocando le letture che hanno segnato i momenti della propria vita. Queste possono essere la fiaba dell'infanzia, il manuale di auto aiuto comprato in un momento di panico, il romanzo di formazione che ha ispirato la propria adolescenza, il fumetto ereditato dai genitori.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Rugby Social Club, dal 4 febbraio su Dmax

Chi l'ha detto che il rugby è una passione  per soli uomini? La palla ovale sta riscuotendo sempre più consensi anche tra le donne, che attendono dunque con ansia i match del Sei Nazioni, in onda dal 4 febbraio su Dmax (canale 52). A intrigare è sicuramente la prestanza fisica sfoggiata dai giocatori della nazionale azzurra, ma anche le regole di questa disciplina che trova nel famoso Terzo Tempo il cuore della propria filosofia.  Oltre all'esclusiva delle dirette delle partite, Dmax propone l'approfondimento Rugby Social Club condotto da Daniele Piervincenzi, affiancato dal giocatore Mauro Bergamasco e dall'arbitro federale Maria Beatrice Benvenuti. Da non perdere i collegamenti dagli stadi con Chef Rubio, reduce dal suo debutto come attore nel film Unto e bisunto.  

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Kemioamiche, dal 4 febbraio su RealTime e Tv2000

Il titolo non è certo dei più felici, così come il tema affrontato dal docureality Kemioamiche: raccontare come hanno vissuto il percorso di chemioterapia nove donne malate di tumore. Inutile dire che il rischio di scivolare nella tv del dolore sia dietro l'angolo ma al progetto hanno creduto ben due canali: la prima puntata della docu va in onda il 4 febbraio sia su Tv2000 sia su RealTime, per poi continuare dalla settimana successiva ogni martedì in prima serata su Tv2000. Su RealTime la serie verrà invece trasmessa da marzo. L'elemento caratteristico è il registro innovativo utilizzato: ogni storia viene abbinata a una colonna sonora, con tanto di siparietti alla Tutti pazzi per amore, in modo da affrancare la serie dal rischio del pietismo. L'obiettivo della docu? Sensibilizzare sull'importanza della prevenzione, in particolare per il tumore al seno. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Tarantino mania, dal 4 al 12 febbraio su SkyCinemaHits

Qualsiasi film porti la sua firma è subito cult: stiamo parlando di Quentin Tarantino. Dal 4 al 12 febbraio Sky omaggia il celebre regista trasformando SkyCinema Hits HD in un temporary channel a lui dedicato. La programmazione schiera in prima serata tutti i suoi film più famosi, da Le Iene (4 febbraio) a Django unchained  (5 febbraio) fino a Pulp fiction (12 febbraio), film imperdibile per chiunque ami la Settima Arte. Il pezzo forte è  però la prima tv di The hateful eigh, in onda il 6 febbraio  alle 21.25. Da ricordare che la pellicola ha vinto il premio Oscar grazie alle musiche di un altro gigante del cinema, stavolta tutto italiano: Ennio Morricone.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Bianco e nero - cronache italiane, dal 6 febbraio su La7
Getty

Lei, Luisella Costamagna, non ha mai fatto mistero della reciproca antipatia che la lega a Luca Telese. Lui, a sua volta, non le ha mai risparmiato frecciatine, persino durante le dirette tv. Ora però l'ex strana coppia di In onda si riunisce nuovamente per condurre l'inedito programma di approfondimento giornalistico di La7 Bianco e nero, in onda dal 6 febbraio 2017 in prima serata. Con loro, anche l'ex modella Francesca Lancini e l'avvocatessa Giulia Bongiorno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Sanremo, dal 7 febbraio su RaiUno

È l'appuntamento degli appuntamenti: dal 7 al 11 febbraio 2017 si torna tutti a Sanremo, per poter ascoltare i 22 cantanti (sì, quest'anno sono di più) che si contenderanno la vittoria. La conduzione è affidata, per il terzo anno consecutivo, a Carlo Conti e alla new entry Maria De Filippi (così amata da essere considerata a fuor di popolo il miglior capo). Moltissimi gli ospiti internazionali annunciati: tra questi, Keanu Reeves, Mika , Robbie Williams, Ricky Martin, Alvaro Soler. Come italiani saliranno sul palco in qualità di ospiti Tiziano Ferro, Giorgia, Zucchero e Carmen Consoli. Ogni puntata vanta inoltre la copertina di Maurizio Crozza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
RealTime a Sanremo con Enzo, dal 9 febbraio

La verità è che noi, a Sanremo, aspettiamo soprattutto lui: Enzo Miccio, il castigatore del cattivo gusto. La star di RealTime si recherà all'Ariston per realizzare quattro video-diari: RealTime a Sanremo con Enzo, in onda dal 9 al 12 febbraio alle 13.30 sul canale 31 del digitale terrestre. Il nostro non risparmierà nessuno, offrendo un punto di vista originale e smaliziato sul festival di RaiUno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
The real, dal 13 febbraio su Tv8

Il pomeriggio si tinge di rosa su Tv8: dal 13 febbraio debutta sul canale il contenitore The real. In onda dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 18 (lo scontro con Barbara D'Urso si preannuncia inevitabile...), il programma si propone come un salotto tutto al femminile, moderato da ben cinque volti: Filippa Lagerbàck, nota per Che tempo che fa nonché per la campagna #wearebetterwithpets; la web star Daniela Collu (in arte Stazitta), la conduttrice radio Marisa Passera, la chef Ambra Romani e  l'attrice Barbara Tabita. Il loro motto sarà: Tu lo pensi, loro lo dicono. Si prevedono scintille...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
E poi c'è Cattelan, dal 16 febbraio su SkyUno

E poi arriva lui, il talentuoso Alessandro Cattelan: dismessi i panni dell'impeccabile conduttore di X factor, Cattelan si allenta la cravatta per tornare, dal 16 febbraio su SkyUno, con il suo divertente talk show. Il nostro farà il pieno di puntate: per la prima volta E poi c'è Cattelan va in onda per cinque giorni consecutivi a settimana, ossia dal lunedì al giovedì in seconda serata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Standing Ovation, dal 17 febbraio su RaiUno
Getty

Antonella Clerici  torna a scommettere sul binomio musica&bambini: dal 17 febbraio, debutta in prima serata su RaiUno con il nuovo kids talent Standing Ovation. Lo show vede dei bambini esibirsi nel canto insieme a un parente: la coppia che ottiene la standing ovation dal pubblico presente in studio, vince. In giuria siedono due cantanti molto amati dal pubblico, ossia Nek e Romina Power, nonché l'attrice Ambra Angiolini, finalmente felice dopo la rottura con Francesco Renga.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
La mia fuga da Scientology, dal 19 febbraio su Crime+Investigation

Per i più, Scientology è la religione delle star di Hollywood. In realtà questo controverso credo vanta milioni e milioni di adepti. Con la docu La mia fuga da Scientology, il canale 118 di Sky Crime+Investigation prova a far luce su questo singolare fenomeno, raccontandolo dal punto di vista dei disconnessi: questo è il nome attribuito ai fedeli che abbandonano Scientology. Tra le testimonianze raccolte, spicca quella dell'attrice americana Leah Remini (The King of Queens), disconnessa dal 2013 dopo trent'anni di appartenenza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Hidden Singer Italia, dal 23 febbraio su Canale Nove

Sei voci, tutte molte simili l'una all'altra, ma solo una è quella originale, del vero cantante: è la curiosa sfida al buio proposta da Hidden Singer Italia, il nuovo programma musicale di Canale9, in onda dal 23 febbraio alle 21.15. Tra game e celebrazioni, lo show prova a omaggiare sei grandi big della musica italiana (uno a puntata), dando però spazio al loro rapporto con i fan. La conduzione è affidata a Federico Russo. I cantanti di ciascuna puntata sono: Arisa, Loredana Bertè, Gigi D'Alessio, J-Ax (amatissimo su YouTube), Nek, Gianna Nannini.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Italia's got talent, dal 24 febbraio su Tv8

Nemmeno il tempo di metabolizzare la sbornia sanremese, che Lodovica Comello è già in pista per condurre un nuovo show: l'edizione 2017 di Italia's got talent, in onda dal 24 febbraio ogni venerdì alle 21.15 su Tv8. Dietro al bancone dei giudici siedono, come da tradizione, Claudio Bisio, Frank Matano, Luciana Littizzetto e la cantante Nina Zilli,il cui sorriso avrebbe conquistato gli italiani.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Eccezionale veramente, dal 24 febbraio su La7
Getty

Sebbene gli ascolti della prima stagione non abbiano fatto gridare al miracolo televisivo, La7 ha deciso di riproporre il talent comico Eccezionale veramente, ogni venerdì in prima serata a partire dal 24 febbraio. Con un'importante novità: alla conduzione il canale schiera Francesco Facchinetti, che sostituisce così Gabriele Cirilli. Confermata invece l'intera giuria, composta da Diego Abatantuono, Paolo Ruffini e Selvaggia Lucarelli, seguitissima blogger i cui commenti sono sempre nel segno della dura verità (il caso della lite social con Emma Marrone docet...). 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV