Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Masterchef: che fine hanno fatto i vincitori delle scorse edizioni?

In attesa di sapere chi vincerà la sesta edizione di Masterchef Italia (la finale è prevista per giovedì 9 marzo 2017), scopriamo cosa stanno facendo gli ex primi della classe del cooking talent

Sale l'attesa per la finale di Masterchef Italia, che giovedì 9 marzo 2017 decreterà il vincitore della sesta edizione del cooking talent, ricca di novità. A contendersi il titolo 3 finalisti: Cristina, Valerio e Gloria, che dalle 21.10 in esclusiva su Sky Uno si sfideranno a suon di piatti magistrali. Prima di loro, si sono aggiudicati l'ambito premio Spyros Theodoridis, Tiziana Stefanelli, Federico Ferrero, Stefano Callegaro ed Erica Liverani. Per tutti i vincitori si è trattato di un percorso ad ostacoli, fatto di tante piccole vittorie e qualche delusioni, soddisfazioni a cui si sono alternate critiche da parte dei giudici (che non saranno più gli stessi la prossima edizione dello show perché l'elegante chef Cracco ha deciso che non farà più parte del team). Ma cosa è successo ai Masterchef italiani dopo la vittoria?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Spyros Theodoridis
Facebook

Il primo Masterchef non si scorda mai. Sarà per la sua simpatia contagiosa, per il suo percorso da concorrente medio a vero talento: tra i vincitori delle passate edizioni Spyros Theodoridis è senz'altro quello più amato dal pubblico. Attualmente sta girando il mondo per il suo progetto Il giro del mondo in 80 piatti, un blog in cui racconta le sue esperienze di viaggio in Italia e all'estero proponendo ricette da tutto il mondo. Il suo sogno? Aprire un suo ristorante, con pochi coperti e il contatto diretto con i clienti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Tiziana Stefanelli
Facebook

Se Spyros è il più amato, l'avvocato (così l'ha chiamata Carlo Cracco per tutta la seconda edizione di Masterchef) è la vincitrice che ha trovato meno riscontri e apprezzamento tra i fan del talent. A sua difesa va detto che la sua partecipazione come giudice a Cuochi e Fiamme e La Prova del Cuoco ha contribuito ad alzare il suo gradimento tra il pubblico e il fatto di essere – a oggi – la prima e unica masterchef italiana donna le rende senz'altro onore. Attualmente si divide tra la professione di avvocato e quella di chef: a febbraio 2016 ha inaugurato il suo ristorante Nest, aperto nel cuore di Roma insieme ad altri due soci.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Federico Francesco Ferrero
Facebook

Medico di professione, salutista per vocazione. Federico Francesco Ferrero ha sbaragliato i rivali della terza edizione di Masterchef Italia grazie ad una cucina minimalista, sperimentale e sana. Dopo la vittoria ha scritto un libro incentrato sulla leggerezza e il gusto in cucina e ha iniziato una collaborazione con La Stampa, dove cura una rubrica sul cibo. Continua a svolgere con passione la professione di medico nutrizionista a Torino e Milano e di consulente dell'alimentazione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Stefano Callegaro
Facebook

Quando è entrato per la prima volta nella cucina di Masterchef era un timido agente immobiliare con il sogno di cambiare vita per la cucina. Dopo un lungo percorso fatto di alti e bassi, Stefano Callegaro è riuscito a vincere la quarta edizione del talent e a realizzare quel sogno. Attualmente partecipa ad eventi enogastronomici e collabora con una scuola di cucina di Milano. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Erica Liverani
Facebook

La vittoria di Erica Liverani, romagnola doc e quinta Masterchef italiana, è la vittoria dei sapori genuini, della semplicità (in cucina e nella vita) e della schiettezza. Partita quasi in sordina, la 31enne di Coventello ha tirato fuori grinta e talento strada facendo, spronata soprattutto dallo chef Antonino Cannavacciuolo, suo mentore e sostenitore della prima ora.

Mamma single di una bambina di 3 anni, Erica con Masterchef non si è solo riscattata da un passato difficile, ha trovato anche l'amore: il compagno di fornelli Lorenzo, arrivato terzo nella stessa edizione. Nell'ultimo anno Erica si è dedicata alla promozione del suo libro e alla partecipazione ad eventi e show cooking. Il suo progetto di aprire un agriturismo a Coventello? C'è ancora tempo per studiare e formarsi, fa sapere.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV