I programmi tv di aprile tra effetto vintage e super novità (Gf, Amici, Saturday Night Live Italia...)

Ad aprile dolce è dormire ma anche guardare la tv: sono tantissimi i nuovi show in arrivo. E ci sono persino i dilettanti allo sbaraglio!

image
Daniel von Appen / Unsplash.com

Al Grande fratello arriva nientemeno che Barbara D'Urso. Su Rai Uno torna, dopo 50 anni, la Corrida. Maria De Filippi rilancia, rinnovando da capo a piedi il serale di Amici. E poi ci sono gli appuntamenti al buio di Real Time, i viaggiatori di Pablo Trincia, le cucine segrete di LaF... Se pensavate che la tv ormai è noia, ad aprile dovrete ricredervi. Ecco tutti i nuovi programmi tv in partenza questo mese.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Eroi di strada, 1 aprile su Rai Due

Cosa hanno in comune il trionfatore di Sanremo Fabrizio Moro (foto), il vincitore delle Nuove Proposte, Ultimo, e il cantautore Alessandro Mannarino? Tutti e tre sono nati a San Basilio: il trentesimo, nonché dimenticato, quartiere di Roma. Quella che doveva essere una vita di periferia, ai margini della vita stessa, si è dunque trasformata in una storia di riscatto, che Rai Due ha voluto narrare nel programma Eroi di strada, in onda in seconda serata dal 1 aprile. Perché non conta da dove veniamo, ma chi vogliamo essere.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Hashtag24, dal 4 aprile su SkyTg24

Il commento della notizia ai tempi dei social network: ci hanno già provato in tanti a delegare le domande al popolo online, ma probabilmente (come spesso accade) a riuscirci con successo sarà la piattaforma Sky. Dal 4 aprile il canale all news Sky Tg24 lancia Hashtag24: un programma di approfondimento, in diretta, che alterna il dialogo con gli ospiti in studio alle domande postate su Facebook, Twitter, Instagram nonché sulla pagina Facebook Hashtag24. Tante notizie e un solo filo conduttore: l'hashtag #H24. La conduzione è del vicedirettore di Sky TG24 Riccardo Bocca (foto).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Cucine segrete, dal 5 aprile su LaF

Dopo lo scandalo Harvey Weinstein Anthony Bourdain è ancora più famoso. Il celebre conduttore di Cucine segrete, per il quale ha ricevuto svariati premi, è anche (o soprattutto?) il fidanzato di Asia Argento. Da bravo compagno, il nostro ha difeso la sua bella a spada tratta e, già che c'era, ha anche denunciato il maschilismo imperante nel mondo culinario. Dal 5 aprile lo ritroveremo alla guida di Cucine segrete su LaF: otto nuovi episodi in giro per il mondo. Prima tappa: le comunità latine di Los Angeles.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Il mistero dei capolavori perduti, dal 5 aprile su Sky Arte

La tecnologia è la morte dell'arte, dicono. Eppure se sette capolavori, firmati nientemeno che da Van Gogh, Vermeer, Monet, Sutherland, Klimt, Marc e Lempicka, sono stati recuperati è merito delle nuove tecnologie, come racconta Il mistero dei capolavori perduti. Il documentario, in onda dal 5 aprile su SkyArte alle 21.15, illustra l'avveniristico lavoro di restauro di sette opere, reso possibile dalla moderna tecnologia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
C'è spazio, dal 5 aprile su Tv2000

Aspettate ad archiviarlo come appuntamento polveroso: quest'anno nel programma scientifico di Tv2000 C'è spazio irrompono gli alieni. La terza edizione, in onda dal 5 aprile in prima serata, si apre infatti agli scenari futuristici legati alle nuove tecnologie, discettando di Intelligenza Artificiale, viaggi nel tempo e vita fuori dalla Terra. Senza dimenticare l'ipotesi dell'esistenza degli extraterrestri. Si tratta di temi intriganti, sopratutto se indagati anche da un punto di vista cristiano. Alla conduzione, Letizia Davoli.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Brunori sa, dal 6 aprile su Rai Tre

Calabrese nell'animo, ma socratico nello spirito: dal 6 aprile il cantautore Dario Brunori irrompe su Rai Tre con Brunori sa per discettare di Salute, Casa, Lavoro, Relazioni e Dio. Partendo da un presupposto di greca memoria: l'unica cosa che so, è di non sapere. Ogni tema sarà sviscerato in una delle cinque puntate, che ambiscono a unire poesia e ironia, musica e parole. L'appuntamento è in seconda serata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Hello goodbye, dal 6 aprile su Real Time

Ce lo aveva già spiegato Tom Hanks in The terminal: gli aeroporti sono tutt'altro che dei non luoghi. Qui infatti si incrociano storie e persone, con il loro bagaglio di emozioni e sentimenti. A raccontarle, su Real Time, ci pensa Pablo Trincia, che avevamo già amato per il programma Mai più bullismo realizzato per Rai Due nel 2016. Il nostro ci sa fare e qui, in mezzo a spose del Sudan già pronte per la cerimonia e ginnaste che si scaldano ai gate d'imbarco, darà il meglio di sé.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Amici, dal 7 aprile su Canale 5

Il nuovo serale di Amici è quasi un Armageddon. Maria De Filippi ha rivoluzionato, da cima a fondo, il suo celebre show: torna il televoto per tutte le puntate, spariscono i coach delle squadre, arriva una commissione esterna che annovera Heater Parisi, l'attrice Giulia Michelini (talentuosa e amatissima dal pubblico di Canale 5 per Rosy Abate!) e la mitica Simona Ventura. Dulcis in fundo: ha scippato a X Factor il coreografo Luca Tommasini. Se vi sembra poco...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Saturday night live, dal 7 aprile su Tv8

Si scrive Saturday Night Live, ma verrebbe voglia di leggere Zelig: il 7 aprile debutta in prima serata su Tv8 la versione italiana del celebre show comico americano. Un mix di sketch, parodie e ospiti con il quale improvvisare battute e siparietti. Nel ruolo di padrone di casa troviamo Claudio Bisio, affiancato da un cast fisso di sette comici: Francesco Arienzo, I Trejolie e Mirko Darar, terzetto già visto a Italia's got talent; gli ex volti di Zelig Alessandro Betti e Marta Zoboli; l'ex Iena Mary Sarnataro e Annagaia Marchioro. I contrappunti musicali sono invece affidati all'orchestra della Tom's Family, guidata da Rocco Tanica.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Matrimonio a prima vista 3, dal 12 aprile su Sky Uno

Chi accetterebbe, come primo appuntamento, di andare all'altare? Molti, a giudicare dallo stuolo di candidati che anche quest'anno si è presentato per partecipare a Matrimonio a prima vista: uno dei più riusciti (e politicamente scorretti) dating show italiani. La terza, attesissima, stagione debutta il 12 aprile su Sky Uno, in prima serata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Il grande fratello, dal 23 aprile su Canale 5

Quest'anno non importa chi entrerà nella Casa. E nemmeno se ci sarà (e ci sarà!) il caso umano di turno. Gli autori possono persino risparmiarsi di escogitare l'immancabile polemica infiamma social, perché quest'anno, a condurre il Grande fratello, c'è lei: Barbara D'Urso. Basterà questo per conquistare il pubblico di Canale 5, che ama la conduttrice alla follia. La nostra, peraltro, condurrà il Gf senza lasciare la conduzione di Pomeriggio 5 e Domenica Live.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Unici, dal 25 aprile su Rai Due

Lucio Dalla ci ha lasciato il 1 marzo del 2012, ma la sua memoria e le sue canzoni sono ancora vive in noi. Il 25 aprile Rai Due lo omaggia con una puntata speciale di Unici. Da vedere.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
La Corrida, dal 27 aprile su Rai Uno

Dilettanti allo sbaraglio avvistati su Rai Uno: dopo 50 anni, La Corrida torna in tv, sulla rete che l'ha tenuta a battesimo. Sarà una trasmissione ancora attuale nell'era dei talent show? Vedremo. Intanto a condurre c'è Carlo Conti: una garanzia. Non c'è programma da lui condotto che non sia stato un successo, persino le tre edizioni consecutive di Sanremo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da TV