Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Perché Adele piace così tanto a noi donne

È brava, sa piangere ma anche ridere di gusto, è ironica e non si vergogna ad ammettere via Instagram che adora una collega (Beyoncé): basta e avanza per schierarsi dalla parte di Adele, tanto più oggi che festeggia 28 anni!

Getty Images

Adele può anche essere una popstar che batte ogni record di vendite, ma questo non le impedisce di essere umile e di non vergognarsi ad ammettere pubblicamente (che oggi significa via Instagram) la sua adorazione per Beyoncé. Cosa che ce la rende ancora più simpatica, unitamente al fatto che è una che ride spesso di gusto e questo è sempre un buon segno!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ma ecco il post in questione, dove Adele ha aggiunto queste parole a proposito del nuovo album della collega, Lemonade: «Mi ha lasciato senza parole: adoro Beyoncé, è una di quelle persone in grado di ispirare, il suo talento, la sua bellezza, la sua grazia e la sua etica del lavoro sono incredibili. La apprezzo davvero moltissimo. Grazie Dio per averci dato Beyoncé!».

[h/t ET]

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Musica