Cosa ha voluto dirci Francesco Gabbani ballando con la scimmia

Francesco Gabbani balla con una scimmia sul palco di Sanremo 2017 e ci lancia un preciso messaggio che ha a che fare con il karma (ma non solo)

francesco-gabbani-sanremo-2017-scimmia
Getty Images

Francesco Gabbani ha vinto Sanremo Giovani nel 2016 con Amen, torna da Big a Sanremo 2017 in compagnia di una scimmia che balla e con Occidentali's Karma semplicemente spacca.

Semplice intrattenimento sanremese? Non proprio. Fate caso alle parole: nel testo della canzone Francesco Gabbani prende in giro con garbata ironia le contraddizioni del mondo occidentale, sempre più attratto dalla cultura e dalla spiritualità orientali ma spesso incapace di farle davvero proprie e di trovare un vero equilibrio tra spiritualità e materialismo. Un esempio? Facciamo yoga, certo, ma stando bene attenti a farlo indossando l'outfit giusto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ma perché una scimmia che balla sul palco?

Il riferimento è al celebre saggio la Scimmia nuda dello zoologo ed etologo Desmond Morris, che ha studiato l'uomo e i suoi comportamenti da un punto di vista inusuale, considerandolo al pari di una scimmia senza peli. Nuda, appunto, la cui evoluzione a volte "inciampa", e finisce semplicemente per scimmiottare riti e tradizioni altrui senza capirli fino in fondo, facendone semplici mode. Il Karma in salsa occidentale, come canta nel refrain Francesco Gabbani:

«La folla grida un mantra/L'evoluzione inciampa/La scimmia nuda balla/Occidentali's Karma»

Chi c'è dentro il costume della scimmia che balla con Francesco Gabbani?

Il ballerino e coreografo Filippo Ranaldi, 28 anni, romano, sul palco insieme a Laura Pausini nel suo ultimo tour negli stadi e coreografo con Luca Tommassini del talent X Factor.

Guarda il video di Occidentali's Karma di Francesco Gabbani (e attenzione al testo!)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito