Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Ghali, il rap italiano ha un nuovo re e il suo primo disco Album è già cult

I suoi brani non vanno in radio, ma Ninna nanna vale 50 milioni di visualizzazioni: numeri da star del pop per il giovane milanese di origini tunisine, passato dai video fatti in casa al primo disco

I clic sul video di Happy days, l'ultima hit di Ghali, mentre scriviamo veleggiano verso i 10 milioni. Avamposto del suo primo vero Album (il titolo del disco è proprio questo), uscito il 26 maggio 2017 e consacrazione per il fenomeno del momento. Ghali, 24 anni, nato in Italia da genitori tunisini, fa rap autoprodotto e senza compromessi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ma non è solo questo. Ipnotico, trainante, fresco e assieme traboccante di un'insolita, antica saggezza, non parla di sé ma (quasi) solo delle sue canzoni, su tutteNinna nanna (50 milioni di visualizzazioni su YouTube) e Pizza kebab. «Quello che c'è da dire lo dico nei testi: volerli spiegare è come quando devi spiegare una barzelletta», mi spiazza al telefono, dopo un lunghissimo inseguimento e in vivavoce con il suo braccio destro Amed, che oppone un cortese ma fermo no comment ad argomenti come lo sballo, il sesso, i sentimenti degli immigrati di seconda generazione, più espliciti nelle rime di Ghali e pure sulla sua pagina Facebook (GhaliOfficial):

«Album è il primo progetto della mia vita che porto a termine, ho sempre lasciato tutto a metà: le relazioni, la scuola, il calcio».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sul Web fioccano cover e parodie del suo lavoro. La disturbano o la lusingano?

Alcuni lavori come Gli effetti di Ghali su mia nonna degli iPantellas mi divertono parecchio. Ci vuole del genio per fare certe imitazioni.

#Album non è un singolo.

Un post condiviso da GHALI 🤘🏽 (@ghali) in data:

Se le dico che il rap è il nuovo pop cosa mi risponde?

Solo che suona figo. Oggi da rapper puoi arrivare perfino al Coachella (il famoso festival-evento musicale californiano, ndr). Poi certo: molti, per renderlo ancora più ascoltabile, si buttano sul canto. Cosa che farò anch'io, quando avrò tempo per studiare.

Com'è il suo rapporto con i social?

La mia generazione ci vive incollata. È inevitabile: ci danno opportunità che non avremmo se stessimo solo sulla strada. Io però quando creo mi allontano: quel flusso velocissimo mi dà le vertigini.

Ghali è in tour per presentare Album per tutta l'estate: le date sono sulla sua pagina Facebook (GhaliOfficial).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Musica