Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

La nuova scena musicale internazionale è dominata da questi 5 artisti internazionali emergenti ma già TOP

Sono (ovviamente) bravissimi e pronti a conquistare le classifiche di tutto il mondo con la loro musica, ecco i migliori 5

Clem Onojeghuo on Unsplash

Sono molti gli artisti emergenti che popolano la nuova scena musicale internazionale e che potrebbero riservare grosse sorprese in futuro: abbiamo scelto per te, tra quelli nominati da Billboard nella Emerging Artists Charts, i 5 che secondo noi devi assolutamente tenere d'occhio, e che ancora non ci siamo stancati di ascoltare!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Bad Wolves

A pochi giorni dalla morte di Dolores O’Riordan, avvenuta il 15 gennaio, i Bad Wolves, heavy metal band americana, l'hanno omaggiata pubblicando una versione di Zombie (resa ancora più struggente dal tragico evento) che ha fatto rapidamente il giro del mondo, donando loro una grandissima notorietà.

Composta originariamente dai Cranberries nel 1994 in seguito all'attentato dell'IRA a Warrington, è forse il brano più conosciuto della formazione irlandese e Dolores avrebbe dovuto partecipare alle registrazioni proprio il giorno della sua scomparsa.

Come ha raccontato il cantante dei Bad Wolves, Tommy Vext, "i suoi testi, affrontando il danno collaterale dei disordini politici, catturano lo stesso sentimento che volevamo esprimere un quarto di secolo dopo. Questa è una testimonianza del tipo di artista che Dolores era e rimarrà per sempre". L'album di debutto dei Bad Wolves, Disobey, uscirà soltanto l'11 maggio ma, ne siamo certi, la band è già partita con il passo giusto!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Anne-Marie

La nuova stella del pop britannico Anne-Marie ha iniziato a farsi conoscere un paio di anni fa grazie alla hit planetaria dei Clean Bandit Rockabye (7 volte platino in Italia e per 9 settimane consecutive al numero uno in UK). La sua popolarità è andata crescendo grazie alla sua partecipazione al tour di Ed Sheeran, ma Anne-Marie si è esibita anche all'interno di una serie di festival molto importanti, tra cui il British Summer Time Festival di Londra dove ha aperto il concerto di Justin Bieber.

Ma la Queen di Essex ha in cantiere ancora molte sfide: il 27 aprile infatti è uscito Speak your mind, il suo disco d'esordio, una vera e propria dichiarazione artistica frutto del lavoro degli ultimi due anni.

L'album contiene anche i successi Ciao Adios, Alarm e Friends, una fantastica hit realizzata insieme al dj e producer Marshmello diventata un inno della friendzone, che sta rapidamente scalando le classifiche di Spotify.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Alice Merton

Ci ha lasciati un po' con l'amaro in bocca la cancellazione dei concerti italiani di Alice Merton, che doveva esibirsi ad aprile a Milano e Roma. Fortunatamente l'artista di No Roots ha riprogrammato le date (sarà il 22 giugno a Milano presso Santeria Social Club e il 23 giugno all'Orion di Ciampino), durante le quali potremo ascoltare le canzoni contenute in No Roots, che è anche il titolo del suo EP d'esordio uscito lo scorso 19 gennaio.

La giovanissima Alice, già vincitrice del prestigioso European Borden Breaking Awards 2018 (premio riservato ad artisti del calibro di Adele e Stromae), ha scritto la sua hit più conosciuta pensando ai ben 12 traslochi che ha dovuto affrontare nei suoi 24 anni di vita. Ma, cara Alice, non è ancora arrivato il momento di disfare le valigie, la tua strada verso il successo è appena cominciata!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Sofi Tukker

Dopo due anni di pubblicazioni, una nomination ai Grammy e innumerevoli date nei festival, il duo newyorkese Sofi Tukker (che sarà nuovamente in concerto in Italia il 13 settembre al Circolo Magnolia di Milano) ha presentato il singolo Best Friend, un racconto dell'amicizia che li unisce da anni che è diventato la colonna sonora dello spot dell'iPhone X.

Un bel colpo quello messo a segno da Sofi ovvero Sophie Hawley-Weld e Tucker Halpern aka Tukker, che si aggiunge al successo ottenuto grazie a Drinkee, pubblicato nel 2016 e base del loro EP Soft Animals. Il brano ad oggi conta oltre 45 milioni di stream su Spotify, e nel frattempo è arrivata anche una nomination ai Grammy come Best Dance Recording. Niente male vero?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Alan Walker

Coachella ti dice niente? E Tomorrowland? Continua inarrestabile la scalata del 21enne dj e produttore discografico Alan Walker che abbiamo conosciuto grazie al singolo Faded, realizzato in collaborazione con la cantante norvegese Iselin Solheim (con cui Alan ha poi realizzato anche un'altra canzone ovvero Sing Me to Sleep), brano certificato, in Italia, otto volte disco di platino.

La particolarità di questo giovane talento dell'EDM, che è passato dal nostro Paese solo poche settimane fa, è il suo apparire sempre mascherato: sul palco infatti quando si esibisce nasconde gran parte del suo volto utilizzando il cappuccio della felpa e un fazzoletto nero. Ma, in fondo, a noi basta ascoltare (e ballare) la sua bellissima musica!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Musica