Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

The Weeknd, 5 cose da sapere sul cantante di cui tutti parlano

Diventato super famoso lo scorso anno con il singolo Can't feel my face, il musicista canadese ha inanellato un successo dietro l'altro, grazie al suo talento, condensato nel nuovo disco Starboy, e anche a una ex (?) fidanzata molto nota, Bella Hadid

Getty Images

Canadese, classe 1990, ha squarciato il velo della notorietà con la hit Can't feel my face che lo scorso anno ha contagiato davvero tutti. Da allora The Weeknd, che ha appena vinto il premio per il miglior video agli Mtv Ema e ha battuto il record solo qualche giorno fa di artista più ascoltato di sempre su Spotify, ha solo confermato, ribadito, assodato il suo talento poliedrico, capace tanto di adagiarsi sulle morbidezze R&B quanto di farsi percuotere da suoni aspri ed elettronici. Lui, che di vero nome fa Abel Tesfaye e il 2 dicembre esce per Universal con il nuovo album Starboy (titolo preso dalla splendida title track scritta con i Daft Punk, per noi tra i pezzi migliori del 2016) ha un passato tosto quanto un presente luminoso. E per conoscere meglio questo "ragazzo delle stelle" dalla voce che ne giro di pochissimo diventa qualcosa di cui non si riesce più a fare a meno, ecco 5 cose sul suo conto che forse non sapevate.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Le sostanze
Getty Images

Le droghe sono spesso presenti nei suoi testi, d'altronde come lui stesso ha raccontato in una delle sue rare interviste: «Ho fumato erba per la prima volta a 11 anni, poi sono passato a Xanax, cocaina, funghetti e ketamina. Non mi sono mai dovuto disintossicare, ma ero dipendente nel senso che mi scocciava passare un'intera giornata senza essere in qualche modo alterato». Di recente ha ammesso di aver avuto un problema con l'abuso di alcol correlato alla gestione dello stress legato al crescente successo, ma pare che ora la situazione sia tornata sotto controllo. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 La ex, da poco, fidanzata
Getty Images

Dopo un anno e mezzo di fidanzamento ha rotto con la top model Bella Hadid, nuovo angelo di Victoria's Secret, conosciuta quando lei aveva solo 18 anni. I due sono sempre stati molto riservati riguardo alla loro love story, pochissime smancerie, pochissime dichiarazioni ai giornalisti, una fra tutte quella di Abel che a Rolling Stones USA ha detto di amare della fidanzata «il suo stacanovismo e il suo profondo legame con la famiglia». Non la più appassionata delle proclamazioni, ecco. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Gli amici
Getty Images

Il suo migliore amico nell'industria musicale è il concittadino (sono entrambi di Toronto) Drake, con il quale dice di avere un «legame fraterno», ma Abel è molto amico anche della top model Naomi Campbell, di Rihanna, del rapper del momento Future. Nel suo ultimo lavoro Starboy si è trovato anche a duettare con Lana del Rey, con la quale sente di aver «trovato una profonda affinità, perché siamo due dark molto simili tra loro».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Le origini e la famiglia
Getty Images

The Weeknd è molto fiero delle sue origini etiopi. Sua mamma Samra è scappata dall'Africa al Canada nel 1980 insieme alla nonna di Abel per sfuggire alla dittatura militare di Haile Selassie. Figlio unico legatissimo sia a mamma che a nonna, Abel, che parla fluentemente l'amarico, ha a malapena conosciuto il padre, ma non gli porta rancore: «sono sicuro che sia un tipo a posto. Non l'ho mai giudicato per essersene andato quando ero piccolo. Non mi era un violento, non era un tossico e non era uno stronzo, semplicemente non era qui. Pazienza».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Testimonial
Getty Images

Così come la sua amica RiRi prima di lui (che tra l'altro ha sbaragliato la concorrenza maschile aggiudicandosi quest'anno il premio per la miglior speaker) anche The Weeknd è diventato global brand ambassador e creative collaborator di Puma. Con il suo stile street rilassato e spavaldo è protagonista della nuova campagna, in uscita a novembre, Sportstyle Run The Streets del brand, dove lo vedremo indossare le nuove collezioni del marchio e le sneakers Ignite evoKnit. E si parla di lui anche come post David Beckham per H&M ...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Musica