Shawn Mendes, le canzoni e altre cose da sapere sul cantante canadese

Dal record infranto nella classifica di Billboard a soli 15 anni ai testi contro la violenza sulle donne, tutte le curiosità sul giovanissimo cantautore che per molti è destinato a diventare il nuovo Justin Bieber

image
Getty Images

Il pubblico italiano che ancora non conosceva il giovanissimo Shawn Mendes ha avuto un assaggio della sua innegabile bravura durante una delle puntate del Live di X Factor. Lì, seduto, come il più delle volte gli piace stare, al pianoforte il cantautore 18enne arrivato dal Canada, come il collega Justin Bieber a breve in Italia, ha cantato la ballata Mercy con una padronanza da popstar navigata e un timbro che ha smorzato sul nascere i risolini di chi immaginava fosse un belloccio dipendente dal playback. E invece Shawn, che ha trionfato agli ultimi Mtv Ema nella categoria Best male, è uno che scrive, suona e canta le sue canzoni, che non saranno pura avanguardia musicale, ma si lasciano ascoltare con semplice piacere. Per conoscere meglio il cantante della hit Treat you better, ecco 5 cose fondamentali da sapere sul suo conto.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 La canzone contro la violenza sulle donne
Getty Images

Nel singolo di stratosferico successo Treat you better Shawn Mendes si è apertamente schierato contro gli abusi e le violenze sulle donne. Il video della canzone racconta, così come il testo, di una ragazza intrappolata in una relazione sbagliata, fatta di minacce e botte, dalla quale il cantante la vorrebbe salvare. Le immagini si concludono con il numero del National Domestic Violence Hotline. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Il record a 15 anni
Getty Images

Nel giugno 2014 pubblica per Islands Records il singolo Life on the party che lo fa diventare, a soli 15 anni, il più giovane artista mai entrato nella Top 25 della Us Billboard Hot 100, la classifica che premia il meglio del meglio del pop. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 La cotta per Emma
Getty Images

In una delle sue rare interviste (il ragazzo non ama, ancora, raccontare troppo di sé) Shawn ha detto di essere stato a lungo «cotto di Emma Watson: adoravo il suo personaggio di Hermione in Harry Potter e credevo di essere seriamente innamorato di lei».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 La passione per le lingue
Getty Images

Tra le passioni-ossessioni di Mendes ci sono le lingue. Attualmente sta studiando sia il francese che lo spagnolo, forse per recuperare, a dire dello stesso Shawn, «gli anni di scuola durante i quali sono stato sempre troppo distratto. Dalla musica, ovviamente».

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Portafortuna e fobie
Getty Images

Ha un pupazzo porta fortuna di nome Leo (che, pescando a piene mani nel magico mondo della fantasia è, pensate, un leone) e un rituale scaramantico da espletare prima di salire sul palco nei suoi concerti: fare pipì. Nulla da dire sulla sua assennatezza. Tra le sue fobie confessa di avere «il terrore dell'acqua fonda e delle coccinelle». Beh, sì, questo in effetti è piuttosto bizzarro. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Musica