Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Fabio Rovazzi: chi è il cantante di Andiamo a comandare?

La sua hit è un tormentone: ma chi è il rapper che sta facendo ballare tutta Italia? Ecco 5 cose che non sai di lui , per esempio che Fedez è suo amico (e collega)

La sua canzone Andiamo a comandare è diventata in breve tempo un fenomeno virale: merito di un testo non convenzionale, fatto di parole che non ti aspetteresti uscire dalla bocca di un rapper. E anche di un video azzeccato, pieno d'ironia (e di un'intelligenza demenziale): ma chi è Fabio Rovazzi, il fenomeno musicale dell'estate 2016? Ecco 5 cose che forse non sai di lui.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Milanese
Instagram @rovazzi

Fabio Rovazzi nasce a Milano il 18 gennaio del 1994 (ha 22 anni) nel quartiere Lambrate. Ha frequentato il liceo artistico, per abbandonarlo al quarto anno e seguire la sua vera passione: fare video.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Videomaker
Instagram @rovazzi

Prima di essere un rapper, infatti, Fabio Rovazzi nasce come videomaker. inizia a realizzare video per dei locali notturni, per poi avvicinarsi al mondo del web collaborando con alcuni youtuber. Nel 2014 la svolta: apre la sua pagina Facebook dove pubblica i propri video, così ironici da essere subito apprezzati dal popolo del web e da diventare virali.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 L'incontro con Fedez e J-Ax
Instagram @rovazzi

Grazie a uno dei video postati su Facebook si fa notare da Fedez: un incontro di lavoro prima, un'amicizia poi. Legame che ha avvicinato Rovazzi anche a J-Ax, con cui ha realizzato il programma Sorci Verdi su Rai Due. Ora i tre collaborano ufficialmente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Faccia pulita
Instagram @rovazzi

Nell'immaginario comune, i rapper sono legati a sesso, droga e rock'n roll: non Rovazzi. Faccia pulita, fascino da bravo ragazzo, sta ben lontano da tutti gli eccessi: «Non mi fumo canne, sono anche astemio, io non faccio brutto» dice nella sua hit Andiamo a comandare. E il suo essere in controtendenza piace, tanto da essere amato dalle ragazzine così come dalle mamme.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Primo disco di platino in Italia (solo con lo streaming)
Instagram @rovazzi

Se non siete ancora convinti del fatto che Rovazzi sia un fenomeno, lasciate che siano i numeri a parlare: il video di Andiamo a comandare ha raggiunto in pochi mesi più di 39 milioni di visualizzazioni su Youtube, e lui è il primo italiano di sempre a vincere il disco d'oro prima, e quello di platino poi, solo con un singolo in streaming.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Musica