Jim Morrison è (perché è) una specie di esagerato superman culturale in via di estinzione: le sue migliori citazioni

Sua maestà JM, un mito per una intera generazione.

image
Gettyimages.com

Non è stato semplicemente un cantante, ma un'icona di libertà, il simbolo di una generazione, l'emblema di una rivoluzione culturale. Jim Morrison ha segnato un decennio, quello degli anni 60, segnato da lotte e contrasti generazionali. La morte se lo è portato via troppo presto, ad appena 28 anni nel 1971, ma la pioggia di aforismi del poeta e cantautore statunitense è la sua eredità più grande, oltre alla sua musica, ovviamente.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ogni argomento è toccato dalle frasi di Jim Morrison: libertà, donne, vita, morte musica e tanto altro. Abbiamo scelto per te 10 citazioni di Jim Morrison: una piccola summa del suo pensiero e delle sue riflessioni. Leggile e condividi quelle che più ti hanno colpito.

Jim Morrison e Pam Courson in una foto del 1969.

10 belle frasi di Jim Morrison

In canzoni e poesie Jim Morrison ha trattato spesso di amore. Del resto, l'amore è il sentimento più forte e intenso che possa esserci ed è stato così anche per il Re Lucertola. Ma in cosa consiste il vero amore?

È in questo che consiste il vero amore: lasciare che una persona sia ciò che davvero è. La maggior parte delle persone ti amano per quello che pretendono tu sia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Esistono i veri amici? E i rapporti sinceri? Per Jim Morrison probabilmente no:

Il mio migliore amico è lo specchio, quando io piango lui non ride mai.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La compagna di vita di Jim Morrison è stata Pamela, la mitica Pam Courson, a cui il frontman dei Doors ha dedicato pensieri come questo:

Ragazza ama perdutamente e se ti dicono che amore è peccare tu ama il peccato e sarai innocente.

Proprio Pam ha lottato a lungo contro il demone della droga. Jim, che pure era dedito all'alcol, è sempre stato al suo fianco provando in tutti i modi a dissuaderla dal consumare stupefacenti:

Comprare droga è come comprare un biglietto per un mondo fantastico, ma il prezzo di questo biglietto è la vita.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

I sogni sono una cosa e la realtà è un'altra, anche per un ispiratore di sogni e speranze come Jim Morrison. Frasi celebri del cantante come questa contengono un pizzico di sano realismo, che non guasta mai:

Vivi la vita così come puoi, perché come vuoi non puoi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Molto spesso Jim si è soffermato sulle capacità taumaturgiche del sorriso. A questo meraviglioso gesto umano il cantante ha sempre attribuito grande importanza:

La vita è come uno specchio: ti sorride se la guardi sorridendo.

Cosa resta di una persona quando lascia questo mondo per sempre? Le sue opere, i suoi gesti, il ricordo che di lui hanno le persone care. Nel caso di Jim Morrison, soprattutto, è rimasta la sua musica:

Quando non ci sarò più, non cercatemi dietro al marmo freddo di una tomba, cercatemi tra le rose… Quando non ci sarò più cercatemi nelle fotografie, cercatemi fra i miei libri, fra le mie poesie, le mie canzoni, fra la mia musica. Cercatemi fra tutte le cose che amo di più, perché solo in queste cose… troverete la mia anima.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Più volte è finito in carcere, icona di ribellione e di insofferenza alle autorità. Ma Jim Morrison non è mai stato un violento. Se solo avesse voluto, magari, avrebbe potuto organizzare una rivoluzione:

Sono sempre stato attirato dalle idee di ribellione contro l'autorità. Quando ti riconcili con l'autorità, diventi tu stesso un'autorità.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Aveva un modo tutto suo di concepire la religione, Jim Morrison, intriso di sciamanesimo e di riferimenti animisti. Eppure, rispettava molto la figura di Gesù Cristo e valori come l'amore e soprattutto la pace:

Non parlare mai di amore e pace: un Uomo ci ha provato e lo hanno crocifisso.

L'ex leader dei Doors ha affrontato spesso il tema della morte e del dolore dell'esperienza terrena, partorendo riflessioni capolavoro come questa:

Non volevo nascere (e sono nato), non volevo vivere (e sto vivendo), ma quando morirò andrò in paradiso (perché l'inferno lo sto già vivendo).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Musica