Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Sting, ovvero quando invecchiare fa bene (anche al vino)

Siamo stati invitati nella casa toscana della rockstar, dove quest'anno ha festeggiato le nozze d'argento con al moglie Trudie e presentato le novità della sua cantina: da vicino abbiamo appurato che è vero, è meglio oggi di ieri

Sting invecchiando migliora
Getty Images

Sting arriva a piedi, non visto, dalla sua casa che sta proprio oltre il bosco. Ti si para davanti all'improvviso, come è giusto che faccia ogni bella sorpresa, mentre già stai brindando col suo vino; blocchi il braccio a mezz'aria, per giudicare da vicino se è vero quel che dicono. Ed è vero: a quasi 66 anni la stella sexy del rock, pur in jeans e t-shirt, risplende e folgora.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Come ogni anno, a fine agosto, Sting nato Gordon Matthew Thomas Sumner offre a Il Palagio, la tenuta toscana dove si reca sempre più spesso, l'aperitivo a un manipolo di amici arrivati da tutto il mondo. Lui stringe mani, sorride sornione e lascia che sia Trudie Styler, sua moglie, a spiegarlo: questa serata tra i grilli, sull'aia, è la piccola festa di un grande amore. Le nozze sono d'argento, record che l'Englishman festeggia sobriamente: bruschette per tutti, verdure dell'orto, calici alzati e qualche meravigliosa canzone che, non per caso, celebra i nomi dei vini.

Sting in concerto: il cantante è in tour per promuovere l'album 57th & 9th.
Getty Images

Il Message in a bottle è un bianco che porta la scritta S.O.S. sulla capsula, il Sister moon un rosso pluripremiato. A vederlo sul palco, a pochi centimetri di distanza – la chitarra carezzata come fosse un bambino, la forma splendida, la voce intatta – pensi davvero che quest'uomo migliori col tempo, proprio come i (suoi) buoni vini.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sting mentra canta per o suoi ospiti nella tenuta Il Palagio.

Giusto il tempo di ascoltarlo con meraviglia ed è già ora che scivoli via, proprio com'era arrivato: a piedi, da solo, attraverso il bosco. Le mani in tasca, fischiettando come uno qualsiasi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Musica