Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Giornata mondiale del libro, ecco gli eventi da non perdere

Una festa a Barcellona e la celebrazione dei 400 anni dalla morte di Shakespeare, questi e altri appuntamenti per celebrare una giornata dedicata ai libri

Getty Images

Il 23 aprile è  la Giornata mondiale del libro. Potete festeggiarla in tanti modi: per esempio iniziare a leggere uno dei 12 finalisti del premio Strega, in modo da arrivare ad averli letti tutti l'8 luglio quando si incoronerà il vincitore. Ecco l'elenco: 

L'uomo del futuro (Mondadori) di Eraldo Affinati

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La scuola cattolica (Rizzoli) di Edoardo Albinati

Dove troverete un altro padre come il mio (Ponte alle Grazie) di Rossana Campo

Dalle rovine (Tunué) di Luciano Funetta

Le streghe di Lenzavacche (e/o) di Simona Lo Iacono

La reliquia di Costantinopoli (Neri Pozza) di Paolo Malaguti

Il cinghiale che uccise Liberty Valance (minimum fax) di Giordano Meacci

L'addio (Giunti) di Antonio Moresco

Conforme alla gloria (Voland) di Demetrio Paolin

La figlia sbagliata (Frassinelli) di Raffaella Romagnolo

Se avessero (Garzanti) di Vittorio Sermonti

La femmina nuda (La nave di Teseo) di Elena Stancanelli

 O lasciate un libro sul treno o sul tram, al bar, dentro un negozio, in palestra (e prendetene uno se vi piace). Il bookcrossing non passa mai di moda. 

Gli eventi della Festa del libro

Se siete a corto di idee, ci sono i siti dei librai, delle associazioni, delle case editrici e degli amanti dei libri che vi danno una mano. Per esempio da ilmaggiodeilibri.it vi consigliamo:

  • Mercoledì 20  aprile dalle ore 19.30 al Circolo dei lettori di Torino si parte per Barcellona senza muoversi dalla poltrona, suoni, colori dalla capitale catalana che si veste a festa il 23 aprile per Sant Jordi, riempiendo tutte le strade di bancarelle e di rose rosse. 
  • Venerdì 22 aprile si parte dalla stazione di Catania Borgo in Sicilia per andare sull'Etna in littorina, a bordo letture ad alta voce per studenti, docenti e viaggiatori, tra un caffè e una lettura. 150 ragazzi, messaggeri, entrano nei vagoni regalando libri.
  • Sabato 23 aprile al Museo Explora di Roma inizia la giornata dedicata ai bambini: dalle 11 filastrocche e favole di Gianni Rodari dai 3 ai 6 anni; al pomeriggio le storie eterne favole di Italo Calvino per i più grandi. 
  • Sempre il 23 aprile è in programma il gran finale dei Boreali 2016 – Nordic Festival, la manifestazione ideata e realizzata dalla casa editrice Iperborea in omaggio alla cultura del Nord Europa. Al Teatro Franco Parenti di Milano dalle 11 alle 21 si susseguono appuntamenti dall'inconfondibile aura scandinava: Il norvegese è danese parlato in svedese? (ore 11), Spring Nordic Lunch (ore 12), Suoni Boreali  Finlandia, tradizione, innovazione e…follia (ore 14.30), Pillole d'islandese (ore 15), I grandi esploratori del Nord (ore 15.30), La Finlandia non è quello che sembra. La terza età secondo lo humor finlandese (ore 16.30), Bacche, licheni, salsiccia d'orso, balene alle Lofoten. Un viaggio nella cucina estrema del Nord Europa (ore 17.45), Il Grande Freddo (ore 19) e infine proiezione di Miss Julie (ore 21).
    Pubblicità - Continua a leggere di seguito

    La festa di San Jordi a Barcellona: le strade si riempiono di bancarelle e se acquisti un libro ti regalano una rosa.

     E infine Shakespeare.

    Sono passati 400 anni dalla morte di William Shakespeare, il 23 aprile 1616, e per dirla con Amleto, dopo di lui, «il resto è silenzio». Per festeggiare il bardo ecco le iniziative per il 23 aprile:

    • A Milano Maratona teatrale all'Osteria del treno, Shakespeare's bar trilogy dalle 17. Info su facebook/tourneedabar. 
    • A Bologna Letture alla Biblioteca Salaborsa, Shakespeare pop, ore 11. Sul sito: bibliotecasalaborsa.it
    • A Torino Spettacolo al Circolo dei lettori, Shakespeare after Shakespeare ore 18.30. Sul sito: circololettori.it 
    • A Londra Prova costumi nel backstage del Globe theatre, sul sito: shakespearesglobe.com/400
    • Su Twitter: #Shakespearelives: gli eventi celebrativi nel mondo curati dal British Council. 
      Pubblicità - Continua a leggere di seguito
      Altri da Libri