Indecisa sui libri da leggere in estate? Ispirati ai personaggi famosi

Andrea Dovizioso, Tiziano Ferro, Benedetta Parodi e Paola Turci hanno rivelato i 10 libri che hanno amato di più

Libri preferiti dai vip
Getty Images

I libri che leggiamo svelano molto di noi e della nostra personalità, e questo discorso vale anche sia per i vip, i personaggi famosi del mondo della musica e dello spettacolo, che per i campioni dello sport. Ti sei mai chiesta quale siano le letture preferite della conduttrice Benedetta Parodi oppure del pilota della Ducati in MotoGp Andrea Dovizioso? Quale libro è sul comodino di Tiziano Ferro e quale sia il preferito della cantautrice Paola Turci? Amazon (amazon.it) ha provato a rispondere a queste domande, nell'ambito di un'iniziativa per ispirare e incentivare i giovani ad avvicinarsi al mondo della lettura. E ci sono un sacco di sorprese!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Benedetta Parodi

L'avresti mai detto che il libro che Benedetta Parodi ha incoronato come il migliore mai letto è IT di Stephen King? Tra letture che le sono rimaste nel cuore però c'è anche il fantasy di Harry Potter di JK Rowling, oltre a L'uomo che metteva in ordine il mondo di Fredrick Backman, Shantaram Gregory di David Roberts, Il mondo secondo Garp di John Irving,Anna di Green Gables Lucy Maud Montgomery, Il Vangelo secondo Biff di Christopher Moore,Una vita come tante di Hanya Yanagihara, Rinascimento privato di Maria Bellonci fino ad un classico come Tre uomini in barca di Jerome K Jerome.

Andrea Dovizioso

Per rilassarsi dalle fatiche delle gare, come quella del Mugello in cui ha trionfato qualche settimana fa, Andrea Dovizioso si dedica alla lettura, e tra i suoi libri preferiti ce ne sono molti dedicati al tennis, come Open. La mia storia, l'autobiografia del tennista Andre Agassi, Excalibur. Il mio tennis sul tetto del mondo di Sara Errani e Il Punto Vincente: la mia strategia per l'eccellenza fisica e mentale di Novak Djokovic. Tra quelli più amati di sempre troviamo anche La sfida di Norman Mailer, Gomorra di Roberto Saviano, Il Codice Da Vinci di Dan Brown oltre a saggi come La rabbia e l'orgoglio di Oriana Fallaci eVia crucis di Gianluigi Nuzzi. Non poteva mancare un volume dedicato al suo stesso sport, Oltre Ogni Limite di Casey Stoner, e uno dedicato a chi ha scelto di trascorrere Una vita al massimo, ovvero Vasco Rossi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Visualizza questo post su Instagram

Parlarsi con la musica #paolofresu

Un post condiviso da Paola Turci (@paolaturci) in data:

Paola Turci

Al primo posto della classifica dei libri preferiti da Paola Turci c'è Se una notte d'inverno un viaggiatore di Italo Calvino, ma anche volumi di altri grandi scrittori come Due di due di Andrea De Carlo, L'amore ai tempi del colera di Gabriel García Márquez e Molto forte, incredibilmente vicino di Jonathan Safran Foer. Fanno parte dell'elenco anche Trilogia della città di K di Agota Kristof, L'arte della gioia di Goliarda Sapienza, Cattedrale di Raymond Carver, Follia di Patrick McGrath, Chiamami col tuo nome di André Aciman e Ti ho amata per la tua voce di Sélim Nassib.

Tiziano Ferro

Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde è il libro che Tiziano Ferro tiene sempre sul suo comodino, a portata di mano, ma il cantautore ha anche amato moltissimo Il cacciatore di aquiloni di Khaled Hosseini, Il nome della rosa di Umberto Eco e Un bacio di Ivan Cotroneo. Ci sono poi nella sua personale top 10 anche La solitudine dei numeri primi di Paolo Giordano, Il corpo non dimentica di Violetta Bellocchio, Che la festa cominci di Niccolò Ammaniti, Io uccido di Giorgio Faletti e Goditi il problema di Sebastiano Mauri. Chissà cosa si porta in tour, da leggere durante le lunghe trasferte da uno stadio all'altro!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Libri