Perfetti sconosciuti e La pazza gioia vincono i Nastri d'argento 2016

I due film sono stati premiati a Taormina: sul podio anche Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi (ex aequo  com miglior attrice), Stefano Accorsi (miglior attore), Luca Marinelli e Greta Scarano

Era nell'aria e le aspettative non sono state deluse con La pazza gioia di Paolo Virzì e Perfetti sconosciuti di Paolo Genovese che si aggiudicano rispettivamente le categorie miglior film e migliore commedia dell'anno. Taormina, ancora una volta, celebra il cinema italiano con i Nastri d'Argento 2016 assegnati al Teatro Antico la sera del 2 luglio (la cerimonia andrà in onda il 23 luglio 2016 su RaiUno): una 70esima edizione che vede il trionfo delle due pellicole su tutte grazie non solo alla trama, alle sceneggiature, alla regia ma anche a un cast con interpreti tra i migliori del momento.

Non è un caso così che le abbiano premiate insieme, migliori attrici entrambe con un Nastro d'argento ex aequo, Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi, per l'interpretazione in La pazza gioia. E un Nastro d'Argento speciale è stato assegnato anche ai sette protagonisti di Perfetti sconosciuti - Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Marco Giallini, Edoardo Leo, Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher e Kasia Smutniak - con una menzione alla casting director Barbara Giordani. Miglior attore, invece, a Stefano Accorsi, pilota di rally tossico di Veloce come il vento. Per le categorie miglior attore e miglior attrice non protagonista, i riconoscimenti vanno rispettivamente a Luca Marinelli per Lo chiamavano Jeeg Robot e a Greta Scarano, migliore attrice non protagonista di Suburra.

Non sono, però, gli unici premi assegnati dal Sindacato nazionale giornalisti cinematografici italiani: i Nastri dei 70 anni se li aggiudicano Sabrina Ferilli, Marco D'Amore, Leo Gullotta e Massimo Popolizio e Giuseppe Fiorello. Nastro europeo, invece, a Juliette Binoche. Il Premio Manfredi è stato aggiudicato a Carlo Verdone e Antonio Albanese. A Fiorella Mannoia il Nastro D'Argento 2016 per la migliore canzone originale con Perfetti sconosciuti.

Ecco le foto dei film e gli attori vincitori ai Nastri d'Argento 2016.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Miglior film dell'anno

La pazza Gioia è il miglior film dell'anno. La pellicola di Paolo Virzì si aggiudica anche il premio per la miglior attrice assegnato ex aequo a Micaela Ramazzotti e Valeria Bruni Tedeschi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Miglior attore

A Stefano Accorsi il premio come miglior attore per il ruolo di pilota di rally tossico in Veloce come il vento.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Miglior attore non protagonista

Miglior attore non protagonista a Luca Marinelli per la sua interpretazione in Lo chiamavano Jeeg Robot.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Migliore attrice non protagonista

A Greta Scarano il riconoscimento come migliore attrice non protagonista in Suburra.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Miglior commedia

Perfetti Sconosciuti è la miglior commedia. Ai sette protagonisti - Giuseppe Battiston, Anna Foglietta, Marco Giallini, Edoardo Leo, Valerio Mastandrea, Alba Rohrwacher e Kasia Smutniak - del film di Paolo Genovese, campione d'incassi al botteghino, è stato assegnato anche un Nastro d'Argento speciale.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Film