Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

I 10 film che celebrano la grande bellezza dell'Italia

Ce lo dimentichiamo troppo spesso: viviamo in un Paese meraviglioso, dai paesaggi mozzafiato e dall'immenso patrimonio artistico. A ricordarcelo ci pensa però il cinema: 10 pellicole girate in Italia che celebrano il nostro Bel Paese

Diciamo la verità: pochi Paesi - praticamente nessuno - possono competere con l'Italia in materia di bellezze naturali, artistiche e archeologiche. Siamo davvero un Bel Paese, talmente bello da meritarsi, spesso e volentieri, un ruolo da protagonista nei film cinematografici, italiani e stranieri. Ecco le 10 pellicole che ci ricordano che abitiamo in un posto davvero meraviglioso.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
La grande bellezza

Se c'è un film che celebra, con poetica ispirazione, il patrimonio naturalistico e culturale di Roma, è indubbiamente La grande bellezza di Paolo Sorrentino. La Città Eterna, con i suoi sonnacchiosi scorci e le imponenti statue baciate dal sole, è a tutti gli effetti una protagonista del film, premiato con l'Oscar nel 2014.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Operazione U.N.C.L.E.

Guy Ritchie è un vero intenditore: per la sua spy story Operazione U.n.c.l.e. ha scelto come location la Città Eterna, Napoli, Pozzuoli, Procida nonché svariati paesini della Puglia. Il risultato? Un trionfo di eleganza e bellezza, ulteriormente valorizzato dal raffinato look modaiolo dei tre protagonisti: Henry Cavill, Armie Hammer e Alicia Vikander.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Wonder Woman

Il girl power parla (anche) italiano. Ebbene sì, la terra delle Amazzoni in realtà è la nostra, nazionalissima, Matera: la città è stata scelta come location per svariate sequenze del film Wonder Woman, interpretata dall'attrice israeliana Gal Gadot. D'altronde, quale altro luogo poteva essere più divino?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Star Wars Episodio II - L'attacco dei cloni

In quel ramo del lago di Como non inizia solo la storia de I Promessi sposi, ma anche la leggendaria saga di Star Wars. Sul lago italiano si è infatti celebrato il matrimonio segreto tra Padmé (Natalie Portman) e Anakin (Hayden Christensen): un amore impossibile ma che darà alla luce due figli jedi, depositari del destino della Galassia. La scelta della location italiana non stupisce visto il numero di star hollywoodiane, in primis George Clooney, che hanno preso casa nel comasco.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Baaria
Marta Spedaletti

In pochi hanno saputo raccontare la nostra Sicilia come Giuseppe Tornatore in Baaria. Il film, nominato nel 2010 ai Golden Globe per la categoria miglior film straniero, racconta la storia di tre generazioni tra guerra, nazismo, ripresa economica e retaggi culturali ancora da superare. Il tutto ambientato a Bagheria, città natale del regista. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
To Rome with love

La Città Eterna non ha incantato solo Paolo Sorrentino: a rimanere stregato dalle atmosfere della dolce vita romana è anche Woody Allen che ha ambientato To Roma with love proprio nella Capitale. A italianizzare la pellicola ha contribuito anche la presenza di numerosi attori italiani, tra cui Alessandra Mastronardi (ormai sempre più richiesta) e Flavio Parenti (foto).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Sotto il cielo della Toscana

In pochi, forse, conosceranno Sotto il cielo della Toscana che non può essere certo considerato un blockbuster. Tuttavia uno dei pregi della pellicola, interpretata da Diane Lane, sono proprio i paesaggi in cui è ambientata la (romanticissima) storia. Una vera e propria dichiarazione d'amore per la nostra Toscana!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Basilicata coast to coast

Basilicata, questa sconosciuta: nonostante la ricchezza del suo territorio, la Regione viene spesso snobbata dagli italiani che preferiscono le limitrofe Puglia e Campania. A riscattare le bellezze della lucania ci pensa il film Basilicata coast to coast: un road movie a suon di musica, con Alessandro Gassman e Giovanna Mezzogiorno (new entry della terza stagione di In Treatment) per un viaggio dal Tirreno allo Ionio.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Il postino

Pantelleria, Salina e l'isola di Procida: oltre a essere un capolavoro del cinema, Il postino è un elogio alla mediterraneità, rappresentata nella sua anima più appassionata e ispirata. Il pescatore di Massimo Troisi, improvvisato postino, che corteggia la bella Beatrice (Maria Grazia Cucinotta) riassume infatti l'animo italiano: poetico e un po' mascalzone, ma sempre verace e genuino. E così si ha l'impressione che il vero ritratto del Sud non sia quello della criminalità organizzata di Romanzo criminale o Gomorra, bensì storie come queste, sospese tra poesia e finzione.   

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Il padre d'Italia

Nasce come storia d'amore (decisamente perfettibile...) e finisce per imporsi come un convincente road movie (dai paesaggi mozzafiato): è la parabola de Il padre d'Italia, ultimo film on the road sfornato dal cinema italiano. Al suo interno, c'è il meglio d'Italia: da Roma al profondo Sud, tra piatti tipici e spiagge da sogno. Nel cast, uno strepitoso Luca Marinelli (Lo chiamavano Jeeg Robot) nel suo primo ruolo di ragazzo ingenuo e sensibile. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Film