Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Ce lo vedi Silvio Berlusconi con la faccia di Toni Servillo nel nuovo film di Paolo Sorrentino?

Dopo mesi di voci che si rincorrevano c'è la conferma: l'attore napoletano interpreterà l'ex presidente del Consiglio in Loro, la prossima fatica del regista

Toni Servillo e Silvio Berlusconi
Getty Images

Prima Giulio Andreotti ne Il divo. Ora Silvio Berlusconi in Loro. Parliamo di Toni Servillo che vestirà i panni di Mister B nel nuovo film di Paolo Sorrentino, dal titolo Loro. La notizia è stata confermata tanto dal regista, quanto dall'attore durante la trasmissione Che tempo che fa.

Toni Servillo e Paolo Sorrentino nel 2015 sul red carpet della Festa del cinema di Roma».
Getty Images

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Del film, a dire il vero, non si sa poi molto. Lo scorso settembre sono iniziate a girare voci sulla pellicola (che, come sembra ovvio, non sarà prodotto da Medusa Film, società controllata da Mediaset) ma restano molte domande: affronterà l'intera vita dell'ex presidente del Consiglio (l'equivalente nostrano di Donald Trump) o si concentrerà solo su alcuni aspetti della storia di Berlusoni? Oppure si focalizzerà lungo un filo rosso?

Quello che possiamo immaginare è che Toni Servillo (visto di recente in una commedia, Lasciati andare), che è l'attore-feticcio del regista Paolo Sorrentino - uno capace di spaziare dal cinema alle serie tv come The young pope, fino a un corto pubblicitario per Campari con Clive Owen protagonista) sarà di nuovo camaleontico e, dopo aver vestito i panni di Giulio Andreotti, dovrà ora «trasferirsi» a Milano e dare vita a un inedito Silvio Berlusconi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Film