Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Daniel Craig tornerà a fare 007 nel 2018?

L'attore non vorrebbe più impersonare James Bond, a meno che il compenso non sia da capogiro

Getty Images

Sembra che il prossimo film di James Bond non apparirà sul grande schermo prima del 2018 e, nel frattempo, si rincorrono i rumors su chi prenderà il testimone da Daniel Craig, che ha impersonato il celebre agente segreto negli ultimi anni. L'attore, infatti, avrebbe la volontà di chiudere il capitolo 007: «È fatta. Vorrei andare oltre», avrebbe dichiarato Craig. A meno che, si vocifera, non riesca ad ottenere una paga da capogiro per continuare a vestire i panni di James Bond: avrebbe rifiutato la cifra folle di 68 milioni di sterline, facendo pensare che per convincerlo ci voglia un compenso ancora più alto (e, forse, nemmeno quello). Chissà, se alla fine dei giochi, sarà lui o qualcun altro a pronunciare la famosa frase «Sono Bond. James Bond». Aspettiamo di vedere quello che succederà, speranzose che il prossimo 007 possa vantare la stessa forma fisica di Craig.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Daniel Craig in Casino Royale.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Film