Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Julia Roberts: le sue lezioni di vita in Pretty woman

Il suo nuovo lavoro è Mother's day, in questi giorni nelle sale, ma per noi resta sempre la Vivian che ha fatto capitolare Richard Gere: queste le cose che ci ha insegnato nel film diventato un cult

Vivian Ward è riuscita a far innamorare un milionario di bell'aspetto, quale era Richard Gere nel 1990, senza starci simpatica. Lei è il personaggio interpretato nel film Pretty Woman da Julia Roberts (al cinema in questi giorni con l'ultimo lavoro Mother's Day). Una pellicola che insieme a Harry ti presento Sally se la gioca nella gara "film che tutte noi sappiamo mandare a memoria".

In questo noi donne adulte siamo come i bambini davanti a un cartone animato della Pixar: non ci stanchiamo di rivedere certi film nemmeno quando li conosciamo inquadratura per inquadratura nel dettaglio. Di Vivian Ward conosciamo ogni ampio sorriso, ogni gaffe e soprattutto ogni singolo outfit. Avete presente quella carrellata di abiti che prova nei negozi di Rodeo Drive? Ma certo che la ricordate! Ancora oggi ci fa sognare di fare shopping armate di una carta di credito illimitata (e altrui).

Ecco le 3 lezioni pratiche che Julia Roberts ci ha offerto con quel ruolo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 La felicità

Bisogna saper ridere. Non certo quantitativamente a ogni battuta che la società ci propina, no. Bisogna saper ridere qualitativamente: farlo bene e con intensità. E nessuna ride in modo più coinvolgente di Julia Roberts, una che ci si mette tutta, dalla fronte alla punta delle dita, esplodendo da quella grande bocca che sembra sempre felice, anche a riposo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Lo shopping

Portare con voi alcune buste (anche vuote, nessuno vi guarderà certo dentro) di bei negozi, convincerà la commessa dove intendete fare acquisti a trattarvi nel migliore dei modi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Il relax

Concediti sempre un bagno in vasca quando sei in una stanza d'hotel da sola e canta a squarciagola quello che preferisci (Vivian si dedicava a Prince nella Jacuzzi).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Film