Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Tutti i Coppola del cinema: scoprili in un documentario sulla famiglia di artisti famosi

Il fischio di famiglia è il film diretto da Michele Salfi Russo e presentato al Festival di Berlino 2017 sulle origini della famiglia Coppola: ripercorriamo la storia di questi artisti, musicisti e cineasti

Al Festival di Berlino 2017 abbiamo visto Il fischio di famiglia, il documentario diretto da Michele Salfi Russo sulle origini della prestigiosa famiglia Coppola di artisti, musicisti e cineasti, presentato da American Zoetrope.

La locandina originale del documentario sulla famiglia Coppola.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

La distribuzione del film è seguita da Alessandro Masi (di base a Los Angeles, ma di origini lucane, proprio come i Coppola), uno specialista dei film indipendenti, come il film Manchester by the Sea, premiato agli Oscar 2017, o il documentario Suicide Italy - Stories of extreme dignity (Suicidio Italia - Storie di estrema dignità), che ha vinto il Globo d'oro nel 2013.

Francis Ford Coppola sul set del documentario Il fischio di famiglia.

Ma qual è la trama del docu Il fischio di famiglia? Il film rivisita e ritrova quasi tutti i membri della famiglia Coppola (Carmine, Francis,Talia, Sofia, Roman), che discendono da Agostino Coppola, immigrato negli Stati Uniti dalla Basilicata nel 1904. Attraverso interviste e filmati d'archivio racconta come la storia della famiglia abbia ispirato questi artisti, che continuano a rinnovare il legame con la loro terra d'origine.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ecco allora un breve vademecum della famiglia Coppola, a partire dal padre di Francis Ford Coppola.

Carmine Coppola

Musicista jazz, compositore, direttore d'orchestra e flautista. Ha avuto 3 figli: Francis Ford, Talia Shire e August Coppola.

Francis Ford Coppola con la figlia Sofia e il padre Carmine.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Francis Ford Coppola

Regista, sceneggiatore e produttore, è uno dei cineasti più importanti del cinema americano, che ha firmato film mitici, la trilogia del Padrino, La conversazione e il capolavoro di denuncia sulla guerra del Vietnam, Apocalypse now. Fra i suoi premi: 6 oscar, 6 Golden Globe, 3 David di Donatello e 2 Palme d'Oro. Ma non solo: precursore dei retreat creativi (dove poter scrivere ed esercitare la propria creatività), è anche proprietario di 5 hotel, fra cui il resort Blancaneaux Lodge, situato in Belize. Altra sua passione, il vino: è produttore in quel di Inglenook, in Napa Valley, e c'è anche tutta una serie di prodotti di casa Coppola in vendita: olio, salse, sughi, biscotti.

Francis Ford Coppola.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Francis Ford Coppola con Talia Shire, Eleanor Coppola, Roman Coppola e Gia Coppola a Hollywood nel 2016.

Talia Shire

Talia Rose Coppola è attrice e produttrice, famosa nell'immaginario collettivo per i suoi 2 ruoli iconici nel film Il padrino, dove interpreta Connie Corleone, e ancor più, nella saga diRocky, dov'è Adriana Pennino, cioè la moglie di Sylvester Stallone. Nella vita è invece la mamma di Jason Schwartzman (vedi sotto).

Talia Shire con i figli Robert Schwartzman e Jason Schwartzman alla premiere del film Il treno per Darjeeling, nel 2007.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sofia Coppola

Figlia di Francis, è anche lei regista come il padre. Pedigree a parte, è stata una delle prime donne a passare dietro alla cinepresa, ottenenendo subito successo con Il giardino delle vergini suicide, e soprattutto con Lost in translation. Non solo: è anche la prima donna statunitense ad avere ottenuto la nomination agli Oscar come Miglior regista e poi vinto con lo stesso film un Oscar e un Golden globe come miglior sceneggiatrice. La rivedremo presto al cinema nel 2017 con L'inganno, scritto e diretto da lei, con Colin Farrell, Nicole Kidman, Kirsten Dunst ed Elle Fanning.

Sofia Coppola sul red carpet di Cannes nel 2014.

Roman Coppola

Attore e sopratutto produttore e regista di tantissimi cult videos negli anni 90, di band iconiche quali The Strokes, Green Day, Fatboy Slim, Ween, Moby… Insieme alla sorella Sofia ha comprato i famosi studio del padre American Zoetrope

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sofia Coppola, Francis Ford Coppola e Roman Coppola alla premiere di A very Murray Christmas, nel 2015.

Nicolas Cage

Nicolas Kim Coppola è nipote di Francis e di Talia. Cambia il nome in Cage per via della passione che nutre per Luke Cage, il personaggio dei fumetti Marvel Comics. Al primo film fa subito centro con Rusty il selvaggio, seguito da successi di botteghino come The Rock, Con Air, Face/Off e di critica come Birdy-Le ali della libertà, Stregata dalla Luna, Cuore selvaggio e Il ladro di orchidee. Passione: colleziona case, che compra a ogni singolo film che fa.

Nicolas Cage con Sofia Coppola e Francis Ford Coppola.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Jason Schwartzman

Figlio del produttore Jack Schwartzman e dell'attrice Talia Shire, nonché nipote di Francis Ford Coppola e cugino di Nicolas Cage, Roman e Sofia Coppola: tenete sotto mano l'albero genealogico! Comincia da musicista, batterista (dei Phantom Planet) per poi diventare attore con il leggendario film Rushmore e soprattutto Marie Antoinette (2006), con Kirsten Dunst, diretto da Sofia Coppola, e poi ultimamente Grand Budapest Hotel (2014), per la regia di Wes Anderson. Conosciuto a Hollywood anche come produttore (della serie tv Mozart in the jungle) e sceneggiatore (Il treno per Darjeeling).

Jason Schwartzman con Wes Anderson e Sofia Coppola.

Gia Coppola

Nipote di Francis e figlia del fratello di Sofia Coppola, Gian-Carlo, ecco la terza generazione. La più giovane della famiglia Coppola è una it girl, ma anche fotografa, fashionista, artista e regista. La sua prima memoria su un set cinematografico risale al 1990, quando aveva 3 anni (Il padrino - Parte III): 23 anni dopo Gia Coppola dirige Palo Alto, il suo primo lungometraggio, presentato al Festival di Venezia 2014 e tratto dal romanzo omonimo di James Franco.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Gia Coppola con la zia Sofia Coppola.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Film