Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Le chiacchiere intorno al mondo dell'intimo non sono affar nuovo. E non sono, nemmeno, specificatamente intorno all'intimo in sé, ma piuttosto al modo in cui viene presentato. In un mondo in evoluzione in cui i contorni della femminilità vengono continuamente ridefiniti, sembra anacronistico vedere le forme prosperose e senza indugi di una modella in intimo su un cartellone. Non lo è, perché femminilità vuol dire (ancora) sensualità.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ma c'è qualcosa di più.

C'è la forza, la personalità e l'intraprendenza. C'è un universo di conquiste personali all'insegna del #girlpower. C'è una nuova dimensione della femminilità che gioca, sì, con la seduzione, ma lo fa (anche) da vestita. La lingerie c'è ma non si vede, insomma: solo così possiamo spingerci oltre le apparenze, vero punto di arrivo della nuova filosofia dell'intimo, e concentrarci sui successi di una donna. Che fuori indossa la sua armatura di sorrisi e personalità, e dentro porta tutta la sicurezza di un intimo – e un carattere – all'altezza delle sue aspettative.

Non è un caso che la nuova, rivoluzionaria, campagna di Intimissimi si chiami #insideandout e che prenda in considerazione proprio i concetti del "dentro" e del "fuori". Dietro all'idea, c'è un fotografo. Anzi, IL fotografo: Mario Testino, il ritrattista del mondo glitterato, che, oltre ad aver ripreso 4 muse aspirazionali, ha anche ideato l'espressione iconica.

"Il casting è spettacolare", ha detto Mario, "ma mi è piaciuta anche la sfida di comunicare una campagna di intimo ritraendo donne completamente vestite. Ho voluto ritrarre l'aspetto di queste donne e come si sentono indossando l'intimo sotto i vestiti. È un modo davvero audace, per Intimissimi, di vendere lingerie."

Dietro la macchina, Testino, davanti, quattro donne simbolo di una femminilità moderna e magnetica: il volto storico di Intimissimi, Irina Shayk, la tennista professionista Ana Ivanović, l'autrice di libri di cucina e imprenditrice Ella Mills e l'attrice Dakota Johnson. A loro il compito di oltrepassare i concetti di desiderio e sensualità da sempre associati alle campagne di lingerie: l'obiettivo è quello di trasmettere valori diversi, innovativi per un brand come Intimissimi. E loro l'hanno raggiunto a pieni voti. Etica, ambizione, dedizione: #InsideAndOut celebra la donna oltre l'immagine. Quella della vita reale, quella che guarda al di là delle taglie e delle forme, che trova la forza dentro di sé e sotto i vestiti. In un completo intimo che la faccia sentire a proprio agio e che ne esalti la femminilità.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze