19 maggio 1962, Madison Square Garden. Marilyn Monroe ha dimenticato gli orecchini in hotel ed è preoccupata che, senza l'accessorio, il vestito perda qualcosa. Riesce a convincere le bodyguard a farla uscire: quel giorno tutto dev'essere perfetto, dalla prima nota di Happy Birthday Mr. President all'ultimo diamante indossato. Eppure, quando torna, nessuno nota gli orecchini: gli occhi sono tutti sul vestito, il primo see-through della storia, capace di regalare alla diva un'eleganza ancora più sensuale e magnetica.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Da allora, il vedo-non-vedo ha conquistato look e passerelle: Kate Moss, Beyoncé, Rihanna ed Emma Watson sono solo alcune delle celeb che hanno fatto l'occhiolino ai fotografi mostrando quello che, di solito, tendiamo a nascondere.

Perché il see-through piace tanto? Perché ci permette di osare e, con le giuste accortezze, di farlo con stile ed eleganza. Come portarlo, quindi, nel day by day, senza un red carpet, un Jay-Z al proprio fianco e senza esagerare?

Crochet e colori

Dreamy e sofisticato: il crochet seduce con il suo stile boho chic. Il vedo-non-vedo, in questo caso, si abbina alla perfezione con i colori delicati: opta per un reggiseno sailor lace color avorio che si intraveda sotto il vestito e il tuo look sarà completo!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Un bottone in meno, un punto stile in più

Bralette: the lingerie you can always show off. #intimissimi #italianlingerie {RSD89T}

A post shared by Intimissimi (@intimissimiofficial) on

L'abbiamo portata allacciata fino all'ultima asola, rigidamente adesa al nostro collo: è arrivato il momento di sbottonarla! Prendi la tua camicetta preferita, dimenticati dei primi 3-4 bottoni e lascia che il tuo intimo faccia capolino. Una bralette di pizzo è la scelta migliore: azzurra a triangolo se preferisci lo stile preppy, rossa a girocollo per le più audaci.

Cotton & Lace

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Abbiamo tutte nell'armadio una maglietta di cotone, che sia un crop top o una t-shirt. Scarta quelle troppo colorate o troppo accollate: quello di cui hai bisogno per il tuo see-through è un reggiseno a triangolo in pizzo perché il contrasto a vista dei due materiali creerà un risultato sofisticato e affascinante. Il pizzo non fa per te e preferisci un look più moderno? Abbina alla tua maglietta un triangolo nero in cotone: in questo caso saranno i colori a giocare di contrasto e ad assicurare l'effetto vedo-non-vedo... quindi vai di maglietta chiara!

La rete che cattura lo sguardo

Prendi una maglia a rete e un pantalone a vita alta: ti manca solo il reggiseno giusto per creare un look moderno, perfetto per una serata glam. La sensualità del top va addolcita con un reggiseno a fascia: evita il contrasto, questa volta, e scegli un reggiseno nero se la tua maglia è scura, e viceversa.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Tendenze