Ma Victoria Beckham che indossa il paio di sandali bassi più unsexy del mondo? Foto, foto, foto

Lo scorso settembre a New York Vicky Beckham ha indossato le scarpe più improbabili del pianeta.

victoria beckham nuovo ceo paolo riva
Getty Images

Victoria Beckham è la signora dello stile di Manhattan. Non la batte nessuno (nemmeno le gemelline Olsen e le loro borse costosissime), soprattutto in fatto di scarpe. E le décolletée glitterate pazzesche che ha recentemente inserito nella sua ultima collezione sono la prova più schiacciante. D'altronde Vicky Beckham è formidabile, la sua moda è formidabile (come le sue gonne divine ma alla portata di pochissime), il suo street style è formidabile. O meglio, lo è stato finché non l'abbiamo beccata a New York in un pomeriggio di settembre qualsiasi mentre indossava le scarpe più improbabili di sempre: un paio di sandali bassissimi, larghissimi (ma, immaginiamo, costosissimi), tenuti insieme da una serie di lacci in cuoio in pieno stile ciabattona da turista tedesco in riviera.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Gettyimages.com

Una scelta piuttosto inaspettata dalla signora dello stile, lei che rinuncerebbe a un paio di décolletées solo per far capire al mondo in che modo si indossano le speakers più stilose del pianeta. Eppure. Eppure anche Vicky Beckham ha ceduto al fascino del piedino scoperto (lei che non li mostra Mai!) scegliendo una scarpa oggettivamente discutibile e raddrizzando immediatamente il colpo abbinandola a un paio di pantaloni da abito neri, una t-shirt bianca impeccabile e un maglioncino di cachemire legato al collo. Oppure Vicky è in grado di trasformare anche la ciabattone più unsexy del mondo in un accessorio must have?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Scarpe