Amore a prima vista: i sandali nude di Christian Louboutin

Dopo le pump e le ballerine, lo shoe designer aggiunge anche le scarpe aperte alla sua collezione dedicata a tutte le donne del mondo

image
Getty Images

Era il 2013 quando Christian Louboutin, lo shoe designer più celebre della nostra contemporaneità, presentava la sua prima collezione di scarpe nude dal nome, appunto, The Nudes Collection. Tacchi vertiginosi caratterizzati dall'immancabile suola rossa (tributo alla sensualità femminile), ma anche da una palette di colori non comune: sette sfumature nude tra il rosa e il marrone capaci di adattarsi alla carnagione di tutte le donne e, quindi, di esaltarne al massimo la bellezza.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Dopo il successo delle pump e delle ballerine, ora è la volta dei sandali: Louboutin ha aggiunto alla collezione il modello Christeriva, ispirato alla danza e caratterizzato da nastri in grosgrain e Cherrysandal, con plateau e cinturino alla caviglia. A indossarle nella campagna pubblicitaria di lancio, modelle di tutte le etnie vestite con un body nello stesso colore delle scarpe (e della pelle). Inutile dire che noi le vorremmo avere subito, e tu?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Scarpe