Queste ballerine a punta di Louboutin sono le uniche scarpe basse che Melania Trump si concede in pubblico

Una citazione allo stile della ex première dame Carla Bruni Sarkozy?

image
Getty Images

Era il 2013 quando Christian Louboutin presentava al mondo The Nudes Collection (pump, sandali, décolletées e ballerine delicatissime), la sua prima collezione di scarpe nude: sette sfumature dal rosa cipria al marrone cacao, perfect match con tutte le carnagioni possibili. È il 2018 quando Melania Trump, in occasione dell’ultima trasferta presidenziale a Helsinki insieme al marito Donald, indossa uno dei modelli: la versione nude by Louboutin più low profile tra le versioni nude by Louboutin.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Un paio di ballerine a punta color caramello, colore di un paio di nuance più chiaro rispetto alla sua carnagione. Ma perfettamente abbinate al colore dei sui pantaloni di pelle, della Birkin di Hermès e dei bottoni del cappottino color ghiaccio di Gucci. In questo suo ultimo look da viaggio presidenziale si celano due notizie, la prima: per la prima volta vediamo ai piedi di una celeb un modello della collezione più desiderate di Christian Louboutin; la seconda: per la prima volta Melania Trump indossa un paio di scarpe flat.

Per la prima volta Melania Trump smette i tacchi a spillo e che bellissima sorpresa. Vederla per la prima volta in modalità Carla Bruni Sarkozy (la citazione alla ex première dame sembra proprio voluta) con camicia bianca e ballerine, che bellissima sorpresa. Scelta obbligata visti i recenti patatrac conseguenza di scelte di stile più che discutibili (vedi il parka con scritta sbagliata indossata nel momento sbagliatissimo)? Oppure Melania Trump sta effettivamente subendo la metamorfosi da prima donna a prima donna del presidente? Sarà.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Scarpe