Sai cosa fa Chiara Ferragni quando si prepara a una sfilata?

Alla sfilata di Roberto Cavalli, durante la MFW, Chiara Ferragni è stata fra le fashion icon più ammirate. Ecco come ha studiato il suo look

Chiara Ferragni
Getty Images

La sfilata di Roberto Cavalli è stata senza ombra di dubbio uno fra gli eventi più mondani della Milano Fashion Week. Ovvio, quindi, che Chiara Ferragni non potesse mancare. Le migliaia di follower che la seguono sui social e sul suo blog, The Blonde Salad, saranno curiose di sapere come la loro fashion icon preferita si sia preparata per l'occasione, prima di sedersi nel front row.

Noi l'abbiamo seguita nel suo personalissimo dietro le quinte. Eccola, impeccabile, nelle stanze raffinate e senza tempo in cui si è preparata al grande evento!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Laviamoci i denti!
Getty Images

L'igiene orale? Fondamentale, per un sorriso smagliante come il suo!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Make up o non make up?
Getty Images

Con una mise importante, la questione non è secondaria. Alla fine Chiara sceglierà un look naturale: incarnato perfetto, ma niente smokey eye né ombretti colorati.

Bastano un tocco di mascara sulle ciglia e un velo di gloss trasparente sulle labbra. Una scelta che enfatizza la romantica sontuosità del suo outfit.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Una spazzolata e via!
Getty Images

Con un make up super soft, meglio scegliere anche un mood naturale per i capelli. Quelli di Chiara, illuminati da balajage, le schiariture che partono da metà lunghezza fino alle punte, sono acconciati con onde sciolte da surfista.

Una scelta insolita e tutt'altro che scontata con un look così importante: è la chiave di volta che rende moderno e cool il lungo da sera più impegnativo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Gambe al top
Getty Images

L'asimmetria della maxi-gonna con strascico scopre le gambe. Ricordati, nelle grandi occasioni, di truccarle con una body foundation specifica, che elimina le imperfezioni, e di "illuminarle" con un olio leggermente irisé, che rende la pelle tonica e con effetto appena abbronzato!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Occhio ai punti forti del look
Getty Images

Vanno studiati con cura, sempre. In questo caso sono evidenti: la T-shirt informale contrasta, enfatizzandoli, i volumi leggeri e dilatati della maxi gonna con strascico e ruches. La tonalità neutra della prima sposa alla perfezione le sfumature irregolari biancazzurre della seconda. Il tutto, come da galateo di sfilata, firmato Roberto Cavalli.

Niente gioielli vistosi, bastano orologio e braccialetto personali (ma sportivi). Le scarpe, invece, regalano un twist inatteso: fanno parte della linea disegnata dalla stessa Chiara. Sono décolletée glitterate argento, ma con un tacco largo rosso che nasconde, sul retro, una stella luminosa. Très chic!

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Moda