Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Kerry Washington, designer di borse per aiutare le vittime di violenza

L'attrice scende in campo contro la violenza domestica con Purple Bag, un progetto che coinvolge i marchi Tory Burch e Christian Louboutin per dare supporto a chi ha subito abusi

Getty Images

L'attrice Kerry Washington sta facendo squadra con marchi come Tory BurchChristian Louboutin per creare borse che daranno supporto alle vittime di violenza domestica. Il progetto, che si chiama Purple Purse ed è parte delle iniziative dell'Allstate Foundation, sarà caratterizzato dalla presenza di borse viola. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ogni designer o casa di moda avrà la sua versione della limited edition di borse viola e il 100% del ricavato supporterà circa 200 iniziative no profit dedicate alla prevenzione della violenza domestica. 

Altri stilisti che parteciperanno al progetto saranno annunciati nelle prossime settimane, ma gli schizzi di Kerry Washington sono già stati completati. Dai un'occhiata alla borsa che l'attrice sta per realizzare:

Le borse saranno messe all'asta ad ottobre, che è il mese della prevenzione della violenza domestica. Il progetto Purple Purse, inoltre, metterà in vendita una borsa al giorno creata dalla Washington dal 28 settembre al 25 ottobre 2016: per aggiudicarsene una basta iscriversi alla lotteria con una donazione minima di 10 dollari.  Più dettagli saranno disponibili sul sito del progetto verso la fine di settembre. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Borse