Le perle sono da vecchia? Gli orecchini di Chanel dimostrano il contrario

Nuova vita agli orecchini di perle con la maison francese che supera sé stessa, unica avvertenza: non riuscirai mai a farne a meno, nemmeno un giorno

orecchini chanel autunno inverno 2017 2018
Getty Images

Gli orecchini di perle, con Chanel, prendono nuova vita: la griffe della doppia C, durante le sfilate autunno inverno 2017/2018, ha portato in passerella una tendenza per i gioielli destinata a far parlare di sé. Dopo Dior con la versione tribale (orecchini con perla doppia, una mini sul lobo frontale e una maxi su quello posteriore), la perla viene interpretata sempre da una maison francese, questa volta quella fondata da Mademoiselle Coco. Il direttore creativo Karl Lagerfeld riporta in passerella una versione maxi ma sempre sofisticata con un orecchino che vede la perla centrale circondata da una struttura circolare che copre interamente il lobo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Gli orecchini di perle di Chanel per l'autunno inverno 2017/2018.
Getty Images

Chanel, non nuovo a creare orecchini di tendenza, ha pensato a due modelli, uno nero e uno bianco, capaci di illuminare il viso come non mai grazie ai diamanti che circondano la perla (l'effetto è quello degli orecchini pendenti).

Gli orecchini di perle di Chanel in versione white.
Getty Images

Una versione moderna per gli orecchini di perle, molto lontana dalla tradizione che, però, rimane di un'eleganza assoluta. Ora la curiosità è solo una: come lo interpreteranno le fashion influencer dello street style? Staremo a vedere quali saranno i loro modi alternativi di indossare le perle.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Accessori