L'anello fedina low cost di Meghan Markle costa solo 40 dollari e si compra qui (ps: li voglio tutti!)

I wanna be Meghan (senza spendere un capitale)

image
Getty Images

L'anello di fidanzamento di Meghan Markle è un sogno a occhi aperti e non è solo una questione di fattura, purezza e carati. Un solitario progettato personalmente dal suo Principe Azzurro, con un diamante centrale proveniente da Botswana, terra dai mille significati per la coppia, incastonato tra due pietre appartenenti alla collezione personale di gioielli di Lady Diana. Prezioso e unico.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

D'altronde Meghan ha sempre avuto una passione per gli anelli, ma non solo pezzi unici/pazzeschi/fuori-dalla-portata-di-chiunque, anche bijoux low cost, anche in argento, anche prima di Harry. Quando era ancora una semplice attrice con un sempliceaccount Instagram (attivo) infatti, non era raro vederla con il Peacemaker Ring di BaubleBar (acquistabile online sul sito), avvolto sulle sue dita. Un anello perennemente esaurito (NON lasciate ogni speranza voi che navigate l'e-commerce), dal prezzo più che democratico (42 dollari) da mettere nella wish list prima di subito. Stile reale con un budget commoner, proprio come piace a noi. Consiglio: c'è da perdersi tra le proposte delicatissime, quindi: occhi aperti.

Courtesy photo

Meghan trend setter anche in fatto di gioielli che non passano certo inosservati (e il suo futuro sposo lo sa benissimo). Durante la visita in Irlanda del Nord in compagnia del Principe Harry dello scorso mese, la futura Duchessa ha indossato due anelli di super tendenza firmati Vanessa Tugendhaft, un marchio di alta gioielleria nato a Parigi 14 anni fa e tanto amato dalle star (Madonna, Léa Seydoux, Anne Hathaway solo per citarne alcune), che ha fatto della combinazione classica e vincente oro-diamanti la sua mission.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Splendida as usual all’Eikon Space di Lisburn (il museo del Titanic), Meghan ha dettato legge con un cappotto midi beige con design a cascata di Mackage, una gonna verde petrolio di Greta Constantine (entrambi brand canadesi) e un maglione bianco firmato Victoria Beckham. Ai piedi décolletées marroni in velluto by Jimmy Choo e borsetta a mano color caramello della designer inglese Charlotte Elizabeth. Chignon basso e spettinato e un sorriso raggiante (non a caso è la più bella del reame, lo dice la scienza) hanno fatto il resto. Perfetti per completare il look bon ton qb, gli anelli discreti e raffinati (scelta azzeccatissima vista la maestosità dell'engagment ring): due fedi extra fini e l'anello Infini con diamanti in oro giallo della collezione Promesse di Vanessa Tugendhaft, che simboleggia l'amore eterno e che la Markle indossa sul suo pollice (è o non è Meghan la ribelle?)

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Accessori