Ti diamo gli strumenti per disfarti dei tuoi vestiti e guadagnarci parecchio, tu devi solo disfartene

Ciaone al vecchio guardaroba!

C'erano una volta i mercatini dell'usato e ci sono ancora, ma, diciamocelo, non sono proprio la prima idea che ci viene in mente quando sì, il guardaroba sta letteralmente scoppiando e sì, l'unica possibilità per sopravvivere senza essere travolta dai migliaia di vestiti che nel tempo hai acquistato, amato, smesso è quella di disfarsene. Hai letto bene. Fare pulizia può far bene a te, prima di tutto, perché ormai sappiamo benissimo che il potere del decluttering è (quasi) infinito e poi perché dai, se ci pensi bene può far tornare il sorriso anche alle tue finanze. Motivi? Infiniti. Perché ora lo shopping dell'usato si fa online e, va da sé, le possibilità sono infinite se vuoi dire addio per sempre a quel cappottino che ti piaceva, tanto, ma 4 anni fa. Le tendenze vanno di pari passo coi social e questo significa che, troppo spesso, troppo volentieri, ciò che abbiamo indossato una stagione, quella dopo sembra vecchio vecchissimo, di una vita fa. Online puoi acquistare (e di sicuro lo sai molto bene) ma si può anche vendere, liberandosi così di tutti quegli abiti che no, ormai non metterai mai più ed è ora di ammetterlo. E potrai tirare un bel respiro di sollievo davanti alla possibilità (concreta) di rifarti tutto il guardaroba coi soldi guadagnati da quello che non sopportavi più e di cui, finalmente, ti sarai liberata. Ma che affidarsi, quindi? Web, rispondici.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
I migliori siti per vendere capi firmati

Sicuramente Vestiare Collective, l'ideale per vendere i capi firmatissimi (qui trovi molte griffe francesi), ma anche Depop dove influencer e modelle mettono in vendita i loro (ex) capi del cuore. Chiara Ferragni e Bianca Balti hanno fatto così, perché non farlo anche tu? Nota bene: i venditori, su Vestiare Collective, riceveranno il 75% dell'importo di vendita.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
I migliori siti per vendere i jeans

#fashion #street snap#street #totti #sneaker #style #jeans#denim#skinny #reggings #sunglasses #style #mode

A post shared by totti (@street_style_collection) on

Il team di EditSecondHand seleziona i prodotti da vendere solo se, oggettivamente, anche loro li vorrebbero nel loro armadio. Qui puoi trovare tantissimi jeans (J Brand ti dice niente?) e, una volta stabilito ciò che vuoi vendere e a che prezzo, il team si occupa di tutto il resto con una commissione aggiuntiva.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
I migliori siti per vendere le borse firmate

Il sito di Collector Square è fantastico, poco da aggiungere. Sembra di entrare in un grande centro commerciale firmatissimo e, in realtà, la sensazione non è poi così lontana dalla verità. Specializzato in orologi e gioielli, ma soprattutto nelle borse firmate, tutti i prodotti in vendita devono rispondere a degli esatti criteri qualitativi. Questo è l'indirizzo perfetto se ti vuoi disfare della borsa griffata che non ti piace più. Perché? Ha un'intera sezione dedicata alla borsa Boy du Chanel, per dire. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
I migliori siti per vendere vintage di lusso

Vintage Heirloom è specializzato nella rivendita, come dice il nome, del vintage sì, ma di lusso. Qui ci sono intere sezioni dedicate alla gioielleria di Chanel, alla baguette di Fendi e non solo. Chi vende, ha diritto al 25% della commessa. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
I migliori siti per vendere la moda low cost

Vinted, un nome una garanzia. Facilissimo da usare, una volta effettuata la registrazione bisogna semplicemente caricare il prodotto che si vuole vendere. Qui puoi disfarti della moda low cost, come quella blusa di Mango che proprio non ti va più. Attenzione: il sito ha un fee del 15%, ma se swapperai con un altro utente sarà gratis.

Foto di Pete Bellis su Unsplash

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento