Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Come scegliere l'abito da sposa (giusto) in base alla forma del tuo fisico

Scopri come scegliere il vestito giusto per il giorno del sì con i modelli più adatti alla forma del tuo corpo: se hai il fisico a clessidra, a pera, a mela, a rettangolo o a triangolo invertito, qui ce n'è per tutte le esigenze

Getty Images

La prima regola su come scegliere l'abito da sposa? Puntare su un modello capace di valorizzare i pregi e nascondere i difetti del tuo fisico ancor prima di considerare le tendenze e le mode del momento. Certo, il gusto personale è importante ma lo è anche tenere bene a mente la propria corporatura perché, diciamocelo, è inutile incaponirsi sul voler indossare un abito da sposa tanto bello quanto inadatto alle nostre forme. Lo scopo, infatti, è quello di essere perfette e non ridicole nel giorno delle nozze! Ecco allora un breve decalogo da cui prendere spunto per scegliere l'abito da sposa in base al fisico partendo dalle 5 tipologie di fisico più comuni: a clessidra, a pera, a mela, a rettangolo, a triangolo invertito.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Fisico a clessidra
Getty Images

Hai un seno importante, spalle larghe quanto i fianchi e vita sottile? Allora, sappi che appartieni alla schiera delle donne con il fisico a clessidra. Insieme a te ci sono star del calibro di Marilyn Monroe e Scarlett Johansson, non male! Proporzionata e iper femminile, con la tua figura a S, che tu sia bassa o alta, più curvy o meno, è facile trovare qualcosa che ti stia subito bene. Tra i modelli di abiti da sposa, quello che ti dona di più e valorizza le tue forme è senza alcun dubbio l'abito aderente con gonna a sirena e top con scollo che mette in evidenza il tuo seno. Un vestito che segue le curve e le impreziosisce, magari con dettagli luminosi e tocchi di pizzo in giochi vedo non vedo. Insomma, una perfetta diva sul suo red carpet.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Fisico a mela
Getty Images

Il tuo punto critico è il giro vita? Per intenderci, tra seno e fianchi, si nasconde un ventre relativamente rilassato che dona al tuo fisico una forma a mela? Questione di qualche chilo in più o di pura costituzione non importa, ciò che conta è cercare di slanciare la figura spostando il punto vita in alto. Partendo da questo semplicissimo trucco, l'abito da sposa giusto per un fisico a mela è un modello in stile impero dove il seno viene messo in evidenza con una bella scollatura e la vita alzata. Sulla pancia, invece, piccoli drappeggi o tessuti morbidi come lo chiffon nascondono l'eccesso di rotondità in un punto critico per molte donne. Per chi preferisce, invece, un abito più strutturato senza giochi di sovrapposizioni e materiali leggeri, c'è il mikado ma in questo caso la gonna deve avere una linea ad A che parte sempre sotto il seno. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Fisico a pera
Getty Images

Da sempre il tuo problema sono i fianchi larghi? Combinati con spalle strette e seno non più grande di una terza, ti fanno entrare nella categoria delle donne con fisico a pera. Una categoria in cui non mancano illustri ambasciatrici: da Kim Kardashian a Jennifer Lopez fino a Rihanna. Direi che sei in ottima compagnia, ecco perché non ha senso scoraggiarsi tanto più nella ricerca del giusto abito da sposa. Nel tuo caso, il modello più adatto è il vestito da sposa principessa. Quello con gonna ampia, voluminosa o svasata per nascondere un lato b importante e dei fianchi larghi, ma che allo stesso tempo valorizza il punto vita. Per quanto riguarda la parte alta del busto, bene top ricchi di dettagli e applicazioni come fiocchi, pizzi e ricami. Sulla scollatura, sì a quelle profonde, no a quelle all'americana che sottolineano ancora di più le spalle strette.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Fisico a rettangolo
Getty Images

Sei come Gwyneth Paltrow o Cameron Diaz con forme dritte senza un minimo accenno di rotondità? Il tuo fisico è a rettangolo dove le spalle, la vita e i fianchi hanno la stessa larghezza. Una questione di conformazione e non certo di eccessiva magrezza o peso. Per te ci vuole un abito da sposa che non sottolinei questa mancanza di curve. Ecco che un vestito dritto con sovrapposizioni o pizzi e applicazioni che ridisegnano la silhouette fa al caso tuo. Sì anche a modelli tunica, più o meno scivolati, o a tubini (per chi si vuole vestire in corto).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Fisico a triangolo rovesciato
Getty Images

Il tuo punto critico è la parte superiore del corpo? Allora, sei una donna dal fisico a triangolo invertito con spalle larghe e fianchi stretti: esattamente il contrario di quella a pera. Nel tuo caso occorre fare molta attenzione allo scollo perché c'è il rischio che una scelta sbagliata ti porti a far sembrare più grandi le spalle. Tra le soluzioni vincenti? Monospalla, all'americana o a canotta. Sulla gonna, invece, puoi optare per una scivolata, ampia o a sirena. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Speciale sposa