Come vestirti se sei bassa? 5 look svettanti perfetti per donne minute

Per sapere i capi must have da avere nell'armadio se sei piccola di statura basta guardare come si vestono le celeb basse, sono tantissime

Nella botte piccola c'è il vino buono. Eppure provate a dirlo a una donna bassa in un camerino. Diventa quindi una giornata di festa quando si trovano pantaloni a cui non bisogna fare l'orlo o giacche le cui maniche non devono essere risvoltate 10 volte prima di essere indossate.

Se è vero che in copertina sulle riviste patinate ci sono sempre modelle dalle gambe chilometriche e le maison tagliano i vestiti con proporzioni da watussi, è altrettanto vero anche che essere piccole di statura non significa necessariamente sembrare uno hobbit, anzi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Sono tantissime le celeb basse che appaiono al top in ogni circostanza. Semplicemente applicando qualche semplice trucco, copiando i loro look, non solo si potrà sembrare in un attimo molto più alti, ma si potrà acquisire talmente tanto fascino da far sembrare l'altezza un semplice e insignificante numero.

1. Slancia la figura con furbizia

Gioca con la scollatura, scegli capi asimmetrici, definisci la silhouette con una cintura sotto il seno o indossa un maglioncino aperto. Per spostare l'attenzione sulla statura ci sono mille escamotage il tuo unico pensiero deve essere quello di slanciare la figura valorizzando le tue caratteristiche.

2. Indossa i tacchi ma non soffrire

Un po' di tacco è innegabile slancerà la vostra figura ma non c'è niente di peggio di una scarpa indossata male per rovinare tutto. La camminata disinvolta così come la tua sicurezza stampata in volto basteranno a farti svettare 3 metri sopra gli altri.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

3. Corto è meglio, ma esistono alternative

La minigonna se sei bassa di statura è perfetta così come gli shorts e i mini-abiti ma per poterla portare, almeno d'estate, le gambe devono essere perfette. Se non doveste sentirvi a vostro agio le alternative sono comunque tante. La longuette alla Kim Kardashian, ad esempio, in un attimo segnerà le curve al punto giusto e vi darà un tocco di sensualità e stile senza eguali. Se non riesci a rinunciare ai pantaloni, meglio optare per un modello skinny, a vita alta e che arrivi perfettamente alla caviglia.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito

4. Opta per il monocromatico

Colore o black&white, l'importante è che sia 1 solo o complementare. Spezzando la figura sarà più facile porre l'attenzione sulle gambe non troppo lunghe, con una scelta monocromatica invece si darà risalto all'armonia delle tue proporzioni (guarda Natalie Portman per credere). Ricordati poi che un capo con una stampa con le righe o pattern verticali ti farà svettare in un secondo.

5. Scegli accessori di piccole dimensioni

Le borse, come i gioielli, se sei bassa di statura è meglio che siano di dimensioni contenute. Sarà un aiuto in più a mantenere l'equilibrio tra le proporzioni.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento