Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Met Gala 2016: i 12 look di cui tutti parlano

Le celebs si sono date appuntamento a New York, dress code della serata? Moda e tecnologia: questo è il meglio e il peggio visto sul red carpet

met gala 2016 look red carpet
Getty Images

Dress code del Met Gala 2016: Tech White Tie, ovvero come moda e tecnologia riescono a combinarsi tra loro. In occasione dell'inaugurazione al Metropolitan Museum of Art's Costume Institute della mostra Manus x Machina: Fashion in an Age of Technology, le celeb internazionali hanno calcato il red carpet con la loro personale interpretazione del binomio moda-tecnologia. Katy Perry, Madonna, Beyoncè, e ancora Blake Lively, Taylor Swift, Kate Hudson si sono date appuntamento al Met Gala di New York. La grande assente? Rihanna (di cui si è sentita la mancanza).


Per riuscire nell'impresa le celebs si sono affidate all'estro e alla creatività indiscussa di Versace, Givenchy, Louis Vuitton e di molte altre maison che hanno fatto la storia della moda. E questo è quello che è accaduto (nel bene o nel male). Ecco i 12 look che faranno ricordare il Met Gala 2016.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Kate Hudson
Getty Images

Amazing, si direbbe in terra anglosassone. Stupefacente per noi. L'attrice interpreta al meglio il dress code della serata che prevede il sodalizio tra moda e tecnologia: il suo sembra proprio un abito da sposa con dettagli cut-out. Brava Kate, ma soprattutto brava Donatella (Versace).

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Claire Danes
Getty Images

Non sembrerebbe ma è il vestito più moderno e tecnologico di tutti. Non fatevi ingannare dalle apparenze: se vi sembra un classico long dress con strascico, stile favola, dovrete ricredervi. Zac Posen ha superato se stesso: al buio il vestito si illumina. E illumina la bellissima Claire Danes.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Lady Gaga
Getty Images

È tornata più irresistibile che mai. Se pensavate che la cantante avesse abbandonato le mises succinte, i body metallizzati e le scarpe vertiginose, vi sbagliavate. La sua conversione chic è stata una breve ma intensa parentesi come dimostra il red carpet del Met Gala 2016. Che dire? Ci sei mancata, Lady Gaga.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Sarah Jessica Parker
Getty Images

Dove sono finiti gli abiti vaporosi, i copricapi eccentrici, gli accessori estrosi? Rivogliamo Carrie Bradshaw, ops, Sarah Jessica Parker.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Madonna
Getty Images

Sono lontani i tempi di Like a virgin, quando ha fatto la storia della musica e dello stile. La cantante resta sì un'icona fashion, ma di ciò che non si dovrebbe indossare, soprattutto quando l'età avanza. Mostra il suo fondoschiena (come già fatto nel 2015 ai Grammy) e tutto sembra già visto e rivisto. Se in passato ci ha abituato a non sbagliare un colpo di stile, ora sembra sbagliarli tutti.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
6 Beyoncé
Getty Images

Divina. La cantante mette in mostra le sue curve: niente giochi "vedo o non vedo", niente trasparenze, la seduzione passa per un lungo abito in pelle Givenchy che esalta la sua silhouette esplosiva, con spalle a palloncino e dettagli luccicanti che coronano la bellezza di Beyoncé.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
7 Katy Perry
Getty Images

Non si può dire che non osa Katy Perry: con questo lungo abito con strascico di Prada, ricoperto di oggetti e gadget vari in oro giallo, è la più dark sul red carpet. Il tocco tecnologico personale della cantante? Il tamagotchi portato con sè per tutta la serata.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
8 Taylor Swift
Getty Images

Nulla da dire sul look Louis Vuitton scelto dalla cantante, ma da una come lei - icona di stile internazionale - ci si aspettava qualcosa in più, tanto che viene messa in ombra da Katy Perry, Kate Hudson, Beyoncè e Blake Lively. Insomma, bene ma non benissimo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
9 Blake Lively
Getty Images

Non la trovate più bella? Merito non dell'abito: Blake Lively è in dolce attesa. Come dire? La tecnologia può tutto tranne su una cosa: dare alla luce una nuova vita.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
10 Nicole Kidman
Getty Images

Interpreta alla perfezione il dress code della serata. Questo lungo abito Alexander McQueen è impreziosito da pietre argentate: sembra davvero un circuito elettrico con miliardi di punti luce. Impeccabile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
11 Kim Kardashian
Getty Images

Non poteva che illuminare il red carpet Kim Kardashian, lei che non perde occasione di far parlare di sè con mises sensuali. C'è da dire, però, che nonostante sia bellissima, ci sono altre stelle che brillano più di lei.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
12 Charlotte Casiraghi
Getty Images

Non è certo passata inosservata con la sua eleganza sempre discreta ma capace di affascinare al primo sguardo: Charlotte Casiraghi si presenta sul red carpet con un lungo abito con balze dei colori dell'arcobaleno. Gucci, of course.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento