Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Chanel e Willow Smith, ecco 5 cose da sapere sulla nuova musa

Dopo Lily-Rose Depp un'altra figlia d'arte è il volto della Maison: cosa devi conoscere sulla figlia di Will Smith e Jada Pinkett

willow smith nuova testimonial di Chanel
Getty Images

«Karl Lagerfeld ha scelto Willow Smith come nuova ambasciatrice Chanel». Poche parole sono servite alla maison francese per annunciare al mondo intero la musa 15enne. La notizia è stata data al termine della sfilata alla Paris fashion week della collezione autunno inverno 2016 - 2017, dove la cantante, rapper e attrice era seduta in front row con la madre Jada Pinkett indossando una tutina grigia da motociclista abbinata a un paio di stivaletti bianchi e neri e ai guanti in pelle, tutto rigorosamente Chanel.

E Willow Smith? Come ha reagito alla notizia? Non ha nascosto l'entusiasmo ringraziando Karl Lagerfeld su Instagram postando una foto al suo fianco: «Grazie a Karl Lagerfeld e all'intero team Chanel per aver allargato la percezione della bellezza scegliendomi come nuova ambasciatrice Chanel. Sono onorata».

Prima di lei sono state muse del celebre stilista Lily-Rose Depp (figlia di Johnny Depp e Vanessa Paradis), Kristen Stewart e Blake Lively. Ma chi è Willow Smith? Ecco 5 cose che non puoi non sapere di lei.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 È figlia d'arte
Getty Images

Il cognome non vi è nuovo? Vi ricorda il grande Will Smith? È suo padre: Willow è la figlia dell'attore e della cantante Jada Pinkett Smith. Ha un fratello, Jaden Smith, anche lui attore, rapper e ballerino ed è sorellastra di Trey Smith.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Perchè il nome Willow?
Getty Images

Perchè si chiama Willow? Si potrebbe pensare per la vicinanza al nome del padre e invece no, non c'entra nulla. Willow le è stato dato dal padre in omaggio all'omonimo personaggio del telefilm Buffy l'ammazzavampiri.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Il debutto al cinema
Getty Images

Il suo esordio cinematografico è avvenuto nel 2007, al fianco di suo padre, nel film Io sono leggenda.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 La musica? Colpa di Jay-Z
Getty Images

Cosa c'entra? È Jay-Z, marito di Bèyonce, il suo produttore musicale. Willow è legata ormai da anni contrattualmente con l'etichetta di Jay-Z Roc Nation. Nel 2011 pubblica 21st Century Girl e Fireball con Nicki Minaj come singolo per il nuovo album previsto per il 2012. Alla fine del 2015 è uscito il suo album di debutto, Ardipithecus.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
5 Considerata una it girl
Getty Images

È indicata come una delle ragazze da seguire sui social (il suo profilo Instagram @gweelos conta oltre un milione di followers). Il motivo? Il suo stile deciso, androgino a volte, provocatorio e ribelle. Willow è una che non segue le tendenze ma le fa, diventando un modello da imitare per milioni di teenagers al mondo.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento