Il maglione di Alberta Ferretti versione Ultra Violet è un inno al colore Pantone dell'anno

Purple rain, purple rain...

image
Getty ImagesInstagram @gildaambrosio; Composit/Letizia Redaelli

Se pensavi che indossare letteralmente i giorni della settimana fosse una tendenza solo del 2017, beh, carissima, dovrai ricrederti. Sì, perché Alberta Ferretti con la sua Rainbow Week fa centro ancora una volta e, un po' per coincidenza, un po' per fiuto, azzecca alla grande quello che sarà (ed è già, a tutti gli effetti) il maglione da indossare nel 2018. E i motivi non sono pochi, prima di tutto perché le influencer (tra cui Fiammetta Cicogna e Valentina Ferragni) a Cortina, al party natalizio del brand, hanno mostrato alla grande come indossarlo/i anche sulla neve, anche nel giorno più freddo, sempre con grande grandissimo stile.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Tra loro, a mettere anche le faux furs della Rainbow Week, l'unica, inimitabile, Gilda Ambrosio. No, lei non poteva di certo abbinarne uno qualunque di maglioncino, non poteva certo peccare irrimediabilmente con un look sciapo e senza carattere. E così, ha messo il maglione che tutte dovrebbero avere nel 2018 (o se non proprio questo, uno molto simile, perlomeno nella stessa tinta), ovvero quello della Rainbow Week sì, ma viola. Non un viola qualunque, sia chiaro, perché a farci rivalutare il magico potere di questa tinta ci ha già pensato Pantone eleggendo l'Ultra Violet come il colore simbolo del 2018, ovvero quello a cui tutte le tendenze di moda, design, food si ispireranno per tutto il prossimo anno.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Courtesy Alberta Ferretti

Se per il 2017 è stato il Greenery (simbolo di rinascita), quest'anno Pantone punta sull'individualismo. Perché? Perché nessun colore come il viola, o meglio questo punto preciso di viola profondo e intensissimo, è in grado di comunicare originalità e sì, anche una particolare visione del futuro. Basti pensare che il viola è legato a personalità come Prince (purple rain purple rain...) David Bowie e Jimi Hendrix che insomma, di cose per farsi ricordare ne hanno fatte parecchie. Ed è proprio questo il messaggio che Pantone vuole mandare, ovvero quello di aiutarci a immaginare il segno speciale che lasceremo nel mondo. E anche per quest'anno, i buoni propositi per i 365 giorni che verranno non sono pochi.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento