Chi è Linda Wright la 69enne francese che ha più stile di tutta Parigi (e di Iris Apfel)

Stile a pacchi ne abbiamo?

image
Getty ImagesInstagram @lindavwright/Composit Letizia Redaelli

Capelli grigissimi (quasi bianchi) che neanche il migliore grey ombré. Fisico atletico, sguardo da ragazzina e stile da vendere. No, non stiamo parlando dell'ultima influencer, no, nemmeno della top model più top che verrà. Stiamo parlando di una donna (e che donna) che, udite udite, è la più elegante di tutta ParigiParigi. E che ha 69 anni. Perché se c'è una cosa che Linda Wright deve alla sua età è la consapevolezza nel vestire bene. Benissimo. Nessuna, come lei, potrebbe indossare il cashmere in modo migliore, così rilassato e incredibilmente chic. Lei, che quel cashmere lo vende e lo venera nella sua boutique parigina Crimson Cashmere, lei, texana di nascita, lei, dal 1978 parigina d'adozione.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Motivi che la rendono incredibilmente speciale? Tantissimi. Prima di tutto, la capacità di abbinare i capi di tendenza (la slipper con pelo di Gucci, of course) in un modo così naturale e tremendamente classico da farli sembrare senza tempo. Attenzione abbiamo detto classico, non agée. Perché se c'è una regola base da seguire nel sapersi (ben) vestire è che, se proprio non si sa cosa mettere, stare sul semplice (e tradizionale) è la carta migliore da giocarsi. E poi, la sua volontà di indossare look sottotono, o meglio, così di basso profilo da non essere notati in un primo tempo, ma destinati a catturare definitivamente in un secondo.

Non come Iris Apfel, nostra amatissima, che del farsi cercare con gli sguardi ne ha fatto un modo di essere, che di collane+bracciali+orecchini+occhiali+rossetto rosso ne ha fatto una firma riconoscibilissima. Beh, cara Iris, ti ameremo sempre, ma trema perché Linda ha tutte le carte in regola per oscurarti (almeno un po') a colpi di cashmerini perfetti e stringate molto maschili. Sì perché se lei stessa fa fatica a descrivere il proprio stile ("È difficilissimo definirlo! Penso che la parola stile sia troppo sofisticata per me" ha detto a whowhatwear.co.uk) ci proviamo noi, dicendo che è un ibrido meraviglioso tra tomboy, preppy e aristocratico. Hai dritte utili, Linda? Vai col tuo cuore e mettilo al primo posto. Il resto non conta.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento