Abbiamo aggiornato la nostra Informativa Privacy. Consulta il nuovo testo qui.

Fiorucci ritorna (e Chiara Ferragni ne è la prova)

Il brand fondato dal mitico Elio sta per tornare: l'influencer, in vacanza a Positano, ci aveva visto lungo

Getty Images

Quando ero bambina, all'inizio degli anni '90, la tappa imprescindibile dello shopping milanese era soltanto una: l'imponente negozio di Fiorucci in piazza San Babila. Ricordo ancora la tristezza di quando, dopo aver collezionato innumerevoli t-shirt con gli angeli e citazioni dal Piccolo Principe, mia madre mi disse che lì, al posto di quello che era considerato un tempio dalla mia generazione, sarebbe arrivato un altro negozio, un certo H&M: «Una marca straniera», aveva detto mamma e io sentivo come se, d'improvviso, mi fosse venuto a mancare un pezzo. Perché Fiorucci, per me, non era solo un brand, ma pura energia. Che ora sta per tornare, più forte di prima: il brand, orfano di Elio, secondo quanto riportato da pambianconews.com, è stato acquisito da Stephen e Janie Schaffer che, prontamente, hanno chiamato a raccolta creativi di tutto il mondo per studiarne il rilancio (ad esempio, secondo quanto riportato da Wwd, il team stilistico sarebbe guidato da Annabelle Lacuna e Max Hörmann, ex Kenzo). E poi, finalmente, sembra proprio che riavremo dei negozi Fiorucci (anche se, per ora, non in Italia): durante le sfilate di settembre dovrebbe essere inaugurato il primo store della nuova era a Londra e poi, probabilmente, un secondo a New York in primavera.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ma le più attente sui social avranno di certo notato una cosa: Chiara Ferragni, in vacanza a Positano col suo Fedez, ha indossato (e postato) la celebre t-shirt con gli angeli di Elio Fiorucci. Un outfit dal sapore vintage che ha colpito l'attenzione proprio per quella maglietta, adoratissima: che Chiara ci avesse visto lungo?

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento