Chiara Ferragni ingrandisce l'impero The blonde salad

Tanti i progetti in cantiere per la fashion influencer che si prepara a inaugurare un nuovo store a Milano e a un restyling del suo blog, ma non solo... 

chiara ferragni
Getty Images

Una carriera sempre pronta a decollare verso nuovi obiettivi, fissati da un esemplare spirito imprenditoriale. Dalla nascita del suo blog, The Blonde Salad, ne ha fatta di strada Chiara Ferragni: da fashion blogger internazionale a web-influencer, a global trend setter, pronta a dettare moda in ogni angolo del pianeta. 

Pubblicità - Continua a leggere di seguito

Ha conquistato anche le cover (circa una trentina) di prestigiose riviste internazionali, è diventata global ambassador di vari brand (come Pantene e Amazon), è stata eletta una delle under 30 più promettenti al mondo secondo Forbes e si è reinventata stilista con un marchio di calzature che porta il suo nome, Chiara Ferragni Collection, con 300 negozi rivenditori in giro per il mondo.

Getty Images

Così, Chiara ha creato un impero di circa 10 milioni di fatturato all'anno che tende a ingrandire i suoi confini con due progetti importanti in cantiere: l'apertura di un e-shop dove non saranno vendute soltanto le sue collezioni e il restyling di The blonde salad a giugno. 

Ma non basta: quello che fa più notizia è l'apertura (non prima del prossimo anno) del primo negozio a suo nome. Nel 2017, infatti, la fashion influencer inaugurerà il suo primo flagship store a Milano. Il capoluogo lombardo, però, non è più la sua città: ora Chiara vive a Los Angeles, da dove continuano ogni giorno a seguirla oltre 5.6 millioni di followers su Instagram. Se non son numeri questi...

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento