Questo sito utilizza cookie, inclusi cookie di terze parti. Alcuni cookie ci aiutano a migliorare la navigazione nel sito, altri sono finalizzati a inviare messaggi pubblicitari mirati. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy, che ti invitiamo pertanto a consultare. Accedendo alla nostra Cookie Policy, inoltre, potrai negare il consenso all'installazione dei cookie. Accedi alla Cookie Policy.

Come scegliere i pantaloni giusti per valorizzare il tuo lato B

Dimmi che sedere hai e ti dirò che pantaloni indossare (e che icona di stile seguire per non sbagliare più)

Come scegliere i pantaloni giusti per valorizzare il lato B
Getty Images

La genetica è fondamentale ma con l'allenamento si possono fare miracoli. Stiamo parlando naturalmente del lato B, croce e delizia di tutte le donne, nessuna esclusa e non solo prima della prova costume.

Se c'è chi è diventato famoso grazie al suo derrière perfetto e chi ne ha costruito una carriera, il sedere è da sempre una delle parti del corpo più osservate e spesso invidiate, ma siamo sicuri di saper riconoscere la forma esatta del nostro, con oggettività?

L'indumento che maggiormente mette in risalto il lato B, in positivo ma ahimè anche in negativo, sono i pantaloni è quindi fondamentale saper scegliere quelli che sanno valorizzare al meglio la forma del tuo sedere. Seguendo questi accorgimenti e prendendo come riferimento alcune celeb icone di stile sarà più facile mettere in mostra i pregi e nascondere gli eventuali difetti.

PS: oltre ai pantaloni perfetti non dimenticatevi di sfoggiare il sorriso.

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
1 Lato B piatto

John Williams at Rubell Family Collection Miami X #artbasel VB

A post shared by Victoria Beckham (@victoriabeckham) on

Qui siamo di fronte a due scelte radicali. Se hai il sedere piatto puoi infatti optare per pantaloni skinny alla caviglia o un jeans bottom up super aderente e sfruttare il tuo fisico esile per fasciare i fianchi in modo sexy ma mai volgare oppure votarti alle linee super morbide. Se all'inizio ti sembrerà di morirci dentro poi riguardandoti ti sembrerà di non essere mai stata così bella.

La tua icona di riferimento: Victoria Beckham

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
2 Lato B a pera
Getty Images

Sedere sporgente e fianchi larghi. Mediterranea e super sexy con il sedere a pera meglio evitare la vita alta soprattutto se abbinata a top corti. Con questa forma di lato B devi cercare sempre di valorizzare il punto vita e i pantaloni culotte potrebbero essere una buona idea così come lo stile maschile.

La tua icona di riferimento: Scarlett Johansson

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
3 Lato B prosperoso

Se hai il sedere grande è inutile provare a nasconderlo, anzi! Dei pantaloni a vita alta magari a zampa o comunque non a sigaretta ti aiuteranno a riequilibrare la figura e a esaltare le tue forme, lo stesso vale per quelli che lasciano scoperte le caviglie. Se puoi evita i jeans che per loro natura segnano un po', soprattutto se sei piccolina, se invece sei alta potresti scegliere dei jeans a vita bassa stile boyfriend. Unico accorgimento controlla sempre le tasche, se piccole e posizionate alte ti valorizzeranno molto.

La tua icona di riferimento: Jennifer Lopez

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
4 Lato B a mandolino

baby surf

A post shared by Kendall (@kendalljenner) on

In questo caso non hai proprio di che lamentarti. Alto, sodo e rotondo, salvo rarissime eccezioni, con un sedere così ti staranno bene tutti i pantaloni.
Se proprio vuoi esagerare indossa dei jeans a vita alta che metteranno ulteriormente in risalto la forma perfetta del tuo lato b sottolineando anche la vita sottile.

La tua icona di riferimento: Kendall Jenner

Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Pubblicità - Continua a leggere di seguito
Altri da Abbigliamento